ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

lunedì, 15 marzo, 2021

http://www.antenna3.tv/2021/03/15/la-soroptimist-club-di-apuania-e-la-famiglia-giannotti-donano-quattro-poltrone-al-day-hospital-oncologico-di-carrara-in-memoria-di-barbara-giannotti-ciaponi/

Mediavideo Antenna3

La Soroptimist Club di Apuania e la famiglia Giannotti donano quattro poltrone al day hospital oncologico di Carrara in memoria di Barbara Giannotti Ciaponi

di  Redazione web

Si è tenuta oggi, a Carrara, nell’atrio del day hospital oncologico al quarto piano del Centro Polispecialistico “Achille Sicari” la cerimonia di inaugurazione di quattro poltrone per infusione dei farmaci  donate da Soroptimist Club di Apuania – Toscana e dalla famiglia Giannotti a memoria di Barbara Giannotti Ciaponi, componente del Club, prematuramente scomparsa.

Il marito di Barbara, Giuseppe Giannotti, si è detto felice di ricordare la propria amata consorte con questa donazione e poter così allo stesso tempo ringraziare il primario del reparto Andrea Mambrini e con lui tutti gli operatori sanitari della struttura da lui diretta, una struttura – ha ricordato Giannotti – in grado di offrire oltre a un servizio sanitario anche momenti di letizia che nobilitano ancor di più il reparto. Un ulteriore ringraziamento è andato a Roberta Crudeli, responsabile infermieristica del dh oncologico per la sua capacità di rendere semplici percorsi burocratici complessi grazie alla propria costante presenza e capacità professionale.
Assieme a Giannotti, al momento dell’inaugurazione erano presenti i figli Claudia e Nicola e il nipote Matteo Sarzanini.
La presidente di Soroptimist Club di Apuania Giovanna Bernardini ha ricordato l’impegno dell’associazione a favore delle donne, per la loro affermazione nella leadership anche in ambito di educazione sanitaria e per una gestione consapevole delle risorse.
La presidente ha ricordato come la circolarità del dono possa essere un valore per una comunità così provata in questo momento difficile e ha voluto ringraziare i medici, gli infermieri e il personale sanitario del reparto per il cuore che sono in grado di mettere nella loro professione e che fa la differenza nel trattamento delle cure con i pazienti.
Giovanna Bernardini ha ringraziato inoltre tutto il Club e in particolare Marzia Fontana, Gabriella Ios, Silvia Lee e Franca Leonardi.
Andrea Mambrini, direttore dell’unità operativa di Oncologia, nel ringraziare Soroptimist e la famiglia di Barbara Giannotti Ciaponi, per questo dono che riapre per la prima volta, dopo un anno,
le porte del dh oncologico, auspica che si possa guardare presto a un momento migliore anche per poter riprendere le normali attività del reparto. Un segnale di fiducia che Mambrini sente di poter trasmettere grazie anche alle imminenti vaccinazioni Covid che verranno fatte nelle prossime settimane ai pazienti del reparto (si partirà domani con le prime 65 dosi).

Il day hospital oncologico, precisa Mambrini, non si è mai fermato e nel 2020 sono stati 6.500 i trattamenti effettuati nella struttura, un trend che non ha visto flessioni rispetto all’anno precedente ma che anzi ha confermato un leggero incremento di attività.

Roberta Crudeli, responsabile infermieristica del Dipartimento oncologico di Azienda USL Toscana nord ovest nel ringraziare Soroptimist e la famiglia Giannotti ha evidenziato l’importanza di queste nuove poltrone, che andranno a sostituire poltrone che andranno in dismissione.
Le nuove poltrone infatti rispondono a criteri di sicurezza e qualità e hanno un ottimo comfort per i pazienti durante le terapie.

Infine, il sindaco di Carrara, Francesco de Pasquale nel ringraziare Soroptimist e la famiglia Giannotti a nome di tutta la collettività ha ricordato l’importanza della collaborazione tra pubblico e privato, un sostegno che rappresenta un abbraccio per la comunità in questo periodo difficile per chi è già così provato dalla malattia.

ore: 16:58 | 

comments powered by Disqus