ore:  10:07 | Codice giallo per piogge e temporali su tutta la Toscana il 7 e l’8 giugno

ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

martedì, 5 gennaio, 2021

http://www.antenna3.tv/2021/01/05/benedetti-vs-dei-scontro-su-quanto-avvenuto-in-commissione-affari-istituzionali/

Mediavideo Antenna3

BENEDETTI VS DEI: SCONTRO SU QUANTO AVVENUTO IN COMMISSIONE AFFARI ISTITUZIONALI

di  redazione web

Intervengo sulla registrazione della Commissione Affari Istituzionali, dove per circa 15 minuti la Consigliera Roberta Dei si confronta con un certo Luca Corsi, politico navigato della sinistra massese, già candidato con Potere al Popolo nelle elezioni amministrative del 2018, per chiarire che i Consigli Comunali e le Commissioni, anche on-line, sono pubblici e visionabili o registrabili da tutti i cittadini. Nella condizione “in presenza” gli stessi possono partecipare a tutte le commissioni nessuna esclusa. Nel merito di questa simpatica  performance , mi preme sottolineare che i due in quel momento hanno parlato sempre di politica e mai di questioni personali e la Dei era consapevole di essersi collegata nella diretta on-Line.Quindi, nulla di irregolare e nessuna violazione della privacy, ma solo un filmato che evidenzia alcune anomalie e disfunzioni politiche. Per carità, ognuno nella vita  può fare quello che vuole,  ma in ogni caso i Consiglieri Comunali devono sempre rendere conto del proprio operato agli elettori, che attraverso il voto  gli esprimono la propria fiducia , senza considerare che il consigliere eletto rappresenta ovviamente anche il partito o la lista di appartenenza. Ora si da il caso che Roberta Dei  sia stata eletta nelle liste di Forza Italia e dagli elettori di Centro Destra e che in questo filmato abbia dimostrato, invece, di tramare contro l’ Amministrazione Comunale di Centro Destra, gestita, sorretta e imboccata da un politico di sinistra che, ovviamente, la usa per i propri obiettivi. Questa è una cosa grave ed inaccettabile, anche perché abbiamo sentito che il Corsi gli prepara tutti i documenti, interpellanze e mozioni che la stessa presenta nei vari Consigli Comunali, dove, peraltro, vota sempre con la minoranza. E’ del tutto inutile che Roberta Dei continui a dichiararsi di maggioranza, perchè “Cca nisciuno è fesso “ e tutti avevamo già ben capito, anche prima di questo ridicolo filmato, che la stessa era in perfetta sintonia  con l’opposizione, infatti, nessuno da tempo l’ha più voluta o reclamata alle riunioni di maggioranza che vengono organizzate molto spesso.Concludo semplicemente così, senza versare inutile sangue, ma consapevole che questa consigliera non fa e non farà mai parte della maggioranza e di Forza Italia, partito che l’ha ormai relegata all’ angolo da tanto tempo.

STEFANO BENEDETTI

VICE COORDINATORE PROVINCIALE DI FORZA ITALIA

———————————————————————————————————————-

Ancora una volta sono costretta a ricordare a Benedetti che sono una consigliera eletta nella lista di FORZA ITALIA ,una consigliera di maggioranza che ha sempre votato in consiglio comunale secondo coscienza e soprattutto rispettando l’impegno preso con i miei elettori.Gli ricordo, inoltre, che ho fatto attivamente campagna elettorale per l’attuale amministrazione Persiani mentre lui, che ricopre un ruolo importante e ben retribuito, per chi hai fatto campagna elettorale? Per non parlare di quanto accaduto in Lunigiana, Aulla in particolare, dove addirittura sono state create liste elettorali contro Forza Italia e non certo da me. Stefano Benedetti anzi che violare i miei diritti, di cittadina e consigliera comunale, pubblicando sui social il mio scambio di opinioni con un cittadino mentre ero all’oscuro di essere registrata, dovrebbe riflettere su quanto sia lui a danneggiare forza Italia e ancor prima la città di Massa, con questi comportamenti .Dovrebbe, infatti, ricordarsi di essere coinvolto nella vicenda Serinper per un reato gravissimo, il traffico di influenze illecite, e di non aver avuto neppure l’onestà politica di dare le dimissioni da presidente del consiglio comunale, fatto per cui i massesi dovranno pagare 10.000 euro di commissione di inchiesta, come ha deciso il Sindaco Persiani per tutelarlo. Questo la dice lunga , caro Benedetti, su quanto tu tenga più alla poltrona che alla città e al partito e su quanto stia diventando imbarazzante per la città di Massa l’avere un Presidente del Consiglio Comunale che si presta a tali bassezze. Inoltre, caro Benedetti, credo sia un diritto e dovere di ogni consigliere comunale quello di dialogare ed ascoltare qualsiasi cittadino che abbia da esternare malcontento nei riguardi di questa Amministrazione,indipendentemente da chi sia e cosa voti. Forse dovresti impararlo anche tu.

Dei Roberta  F.I.  coordinatrice gruppo misto di maggioranza

 

ore: 20:42 | 

comments powered by Disqus