ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

sabato, 5 settembre, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/09/05/giorgia-meloni-a-massa-per-sostenere-la-candidatura-di-susanna-ceccardi/

Mediavideo Antenna3

GIORGIA MELONI A MASSA PER SOSTENERE LA CANDIDATURA DI SUSANNA CECCARDI

di  redazione web

Doveva essere solo un check con i giornalisti invece è stato un bagno di consensi. Tante persone ad accogliere Giorgia Meloni arrivata stamani a Marina di Massa per sostenere i candidati al consiglio regionale di fratelli d’Italia. Alessandro Amorese, Umberto Zangani, Manuela Aiazzi e Romina Baldoni. Presente anche il sindaco Francesco Persiani e i consiglieri comunali Bruno Tenerani e Massimo Evangelisti.  “La visita del leader di Fratelli d’Italia è un segnale di attenzione molto importante per il territorio – ha sottolineato Marco Guidi, coordinatore provinciale Fratelli d’Italia – è  la dimostrazione di come Fratelli d’Italia voglia impegnarsi affinché le necessità della provincia apuana diventino centrali in Toscana”. Con lei anche Susanna Ceccardi candidata alla presidenza per il centro destra. Il leit motiv di entrambe è stato che la toscana sta cambiando, non è più un feudo rosso e i cittadini chiedono un cambiamento. Tanti applausi e tanti i simpatizzanti che l’hanno attesa ed acclamata sotto il sole.

ore: 20:36 | 

comments powered by Disqus