ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

domenica, 30 agosto, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/08/30/albero-cade-su-una-tenda-in-un-campeggio-a-marina-di-massa-muore-una-bimba-di-due-anni-gravissima-la-sorella/

Mediavideo Antenna3

Albero cade su una tenda in un campeggio a Marina di Massa: muore una bimba di due anni, gravissima la sorella

di  Redazione web

I

Tragedia in un campeggio di Marina di Massa, a Massa Carrara. Una bambina di 2 anni e mezzo è morta dopo che un albero si è abbattuto sulla tenda in cui si trovava con i familiari. L’albero, un pioppo alto 4 metri circa, è stato sdradicato dalla furia di una tromba d’aria che stamani si è abbattuta su Massa Carrara.

Vani i tentativi di rianimare la bimba sul posto da parte del 118. Trasportata in gravi condizioni in ospedale la sorella di 10 anni, mentre un’altra ragazza di 19 anni ha riportato lievi contusioni e non è stato necessario il ricovero, I genitori, di origine marocchina ma residenti in Italia, sono rimasti illesi.

Secondo quanto si apprende erano in 5 nella tenda su cui si è abbattuto l’albero durante un temporale con vento forte. Il drammatico incidente è avvenuto nel campeggio “Verde Mare” a Marina di Massa. Sul posto stanno ancora lavorando i vigili del fuoco. Era stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso ma non è potuto intervenire per il forte vento.

 

foto La Nazione

ore: 11:02 | 

comments powered by Disqus