ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

giovedì, 23 luglio, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/07/23/nausicaa-la-ricicleria-di-avenza-riapre-al-pubblico-senza-obbligo-di-prenotazione/

Mediavideo Antenna3

NAUSICAA – La Ricicleria di Avenza riapre al pubblico senza obbligo di prenotazione

di  Redazione web

La Ricicleria di Nausicaa Spa ha riaperto al pubblico senza necessità di prenotazione. Un altro passo che riporta alla normalità i servizi forniti dalla struttura di via Berneri ad Avenza aperta dal lunedì al sabato dalle 7 alle 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle 16 alle 18. Inoltre – fa sapere la multiservizi del Comune di Carrara – per tutto il mese di agosto la Ricicleria resterà aperta solo la mattina.

 

La Ricicleria è un’area dedicata alla raccolta differenziata dove è possibile portare gratuitamente i propri rifiuti che per volume o tipologia non possono essere conferiti attraverso il servizio di raccolta differenziata porta a porta, ma anche plastica, carta, sfalci e potature, elettrodomestici. I piccoli elettrodomestici, i cosiddetti micro-Raee, invece possono essere conferiti nei contenitori posti all’esterno delle farmacie comunali. Alla Ricicleria possono accedere esclusivamente i residenti del Comune di Carrara in regola con il pagamento dei tributi, pertanto all’ingresso sarà necessario registrarsi presentando un documento di riconoscimento e l’attestato di pagamento Tari.

 

«La Ricicleria – commenta il presidente di Nausicaa, Luca Cimino – insieme a ai servizi gratuiti di ritiro a domicilio degli ingombranti sono tornati pienamente operativi, per questo diventa ancor più sbagliato abbandonare abusivamente gli ingombranti ai cassonetti o addirittura in zone di campagna. A questo proposito vogliamo ricordare che l’abbandono abusivo di rifiuti è un reato, ma soprattutto rappresenta un costo per la collettività. Quando qualcuno getta via il proprio rifiuto in modo errato, qualcun altro deve andare a raccoglierlo, ma con un costo che poi si riversa su tutti i cittadini. Lo scorso anno la rimozione delle discariche abusive, circa 1.500 tonnellate, ha prodotto costi vicini al mezzo milione di euro, giusto per far capire l’entità della cosa».

 

«Basterebbe solo un po’ più di attenzione per far sì che l’inciviltà di pochi non vada a gravare sulle tasche di tutti. Basta aver voglia di fare una telefonata al numero 0585 644312 dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13 oppure prenotare il servizio attraverso il sito nausicaacarrara.it».

 

Nausicaa ricorda infine che con “rifiuti ingombranti” si intendono mobili, grandi elettrodomestici e oggetti di consumo voluminosi. Per qualsiasi dubbio riguardo il conferimento dei rifiuti: consultare il Rifiutario di Nausicaa presente sul sito internet oppure contattare il numero 0585/644311.

ore: 15:17 | 

comments powered by Disqus