ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

lunedì, 6 luglio, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/07/06/prenota-visita-al-cup-usl-il-20-febbraio-sospesa-per-il-covid-e-in-attesa-di-nuovo-appuntamento-deve-rifare-tutta-la-trafila-medico-cup-usl/

Mediavideo Antenna3

Prenota visita al CUP USL il 20 febbraio. Sospesa per il Covid è in attesa di nuovo appuntamento. Deve rifare tutta la trafila: medico, cup, usl.

di  Redazione web

Pregiatissimi Signori,

mi chiamo Fabio M. sono nato a Berna (Svizzera) il 05.02.xxxx  e risiedo a Carrara (MS) in via xxxxxxxx). Come facilmente riscontrabile dai documenti allegati alla presente, in data 18.02.2020 il mio medico curante mi prescrisse una visita specialistica Fisiatrica; il 20.02.2020 mi recavo presso uno sportello CUP per prenotarla e l’appuntamento mi venne fissato per il successivo 16.03.2020 presso l’Istituto Don Carlo Gnocchi di Marina di Massa (MS), ubicato nella omonima via.

Nel frattempo, purtroppo, scoppiava la nota pandemia da COVID 19 motivo per cui fui contattalo da un operatore del citato Istituto che mi avvisava del fatto che per la pandemia in atto tutte le prestazioni sanitarie sarebbero state sospese fino a data da destinarsi e che sarei stato nuovamente contattato a cura del CUP ASL Toscana Nord Ovest per fissare un nuova data, non appena ciò si fosse reso nuovamente possibile.

Ciò premesso, non avendo ad oggi ancora ricevuto alcuna comunicazione né dalla ASL e né dall’Istituto Don Gnocchi, ma avendo appreso casualmente da un amico anche lui bisognoso di una visita Fisiatrica che, nei giorni scorsi, ha chiesto l’appuntamento e che gli era stato dato per pochissimi giorni dopo e sempre al Don Gnocchi, questa mattina mi sono recato presso il CUP del Distretto Sanitario di Avenza (MS) per chiedere spiegazioni. Dopo una estenuante attesa di oltre un’ora con solo due od a volte tre sportelli funzionanti rispetto ai quattro di fatto disponibili, una addetta mi riferiva che la Regione Toscana, in tempo di COVID 19, avrebbe annullato d’Ufficio tutte le richieste dei vari medici curanti relative alle visite specialistiche tutto ciò, evidentemente, senza alcun preavviso né da parte della Regione Toscana, né della ASL e neppure dell’Istituto Don Gnocchi. Secondo quindi l’impiegata del CUP io dovrei recarmi nuovamente presso il mio medico curante, chiedergli di ripetere l’impegnativa per visita fisiatrica, dopo di che tornare al CUP e richiedere un nuovo appuntamento: il tutto con tutti i facilmente intuibili disagi da ciò derivanti e senza considerare il rischio di infezione, proprio da COVID 19, che è ovviamente maggiore all’interno degli studi medici o luoghi affollati come ad esempio i CUP!

La presente è quindi innanzi tutto finalizzata a sapere se i fatti narrati stanno veramente nei termini riferiti dal CUP di Avenza (MS) e se così veramente fosse (cosa che mi auguro non corrisponda a vero) quale sia stata la ragione che ha portato la Giunta Regionale Toscana ad assumere una tale, a mio avviso, aberrante decisione; dopo di che chiedo altresì che mi sia dato un nuovo appuntamento per una visita Fisiatrica, possibilmente presso la struttura Don Gnocchi di Marina di Massa, nel più breve tempo possibile, senza ovviamente passare attraverso il medico curante per i motivi suddetti.

Confido di poter ricevere una rapidissima risposta da parte di chi, tra i vari soggetti in indirizzo, sarò a  vario titolo tenuto a fornirmela, utilizzando sempre la PEC da inviare al mio indirizzo sotto indicato

ore: 14:49 | 

comments powered by Disqus