ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

sabato, 20 giugno, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/06/20/massa-carrara-controlli-coordinati-delle-forze-dellordine-alla-movida-diverse-sanzioni-per-ubriachezza/

Mediavideo Antenna3

Massa Carrara – Controlli coordinati delle Forze dell’ordine alla movida: diverse sanzioni per ubriachezza.

di  Redazione web

Proseguono le attività di prevenzione nelle aree cittadine dedicate alla “movida”.

Nella serata di ieri, il dispositivo di sicurezza interforze, composto da personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e delle Polizie Municipali di Massa e di Carrara, è stato ulteriormente potenziato con pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, queste ultime impiegate per una vigilanza a largo raggio soprattutto nel comprensorio di Carrara. Si è trattato di un ingente impiego di pattuglie dirette da due Funzionari della Polizia di Stato.

L’imponente dispositivo di sicurezza pubblica ha svolto un servizio di attenta osservazione e vigilanza nelle zone della “Movida” di Marina di Carrara e del centro storico di Massa, presidiando tutti gli accessi alle aree pedonali che adducono ai locali, punti di maggiore aggregazione per i giovani e giovanissimi.

Le pattuglie sono state inoltre supportate da personale specialistico della Divisione Polizia Amministrativa della Questura e del Commissariato di Carrara per l’attenta verifica del rispetto delle norme riguardanti, in particolare, la somministrazione di bevande alcoliche, in ottemperanza anche dell’ordinanza del Sindaco di Carrara che impone il divieto di consumo di sostanze alcoliche ovvero di altre bevande in bottiglie di vetro oltre le ore 20.00.

Il personale delle Forze di polizia ha riscontrato nella maggior parte dei casi la piena collaborazione da parte dei cittadini e degli esercenti consapevoli dei limiti connessi alle note misure anti-Covid.

Tuttavia non sono mancati alcuni isolati episodi che hanno visto l’immediato intervento dei poliziotti, rilevando qualche abuso di troppo, tanto che per due giovani, un ragazzo e una ragazza, scatteranno altrettante sanzioni per manifesta ubriachezza.

La Polizia di Stato è intervenuta anche per una discussione fra conoscenti per motivi di lavoro, sempre all’interno di un locale di Marina di Carrara, ben presto tramutatosi in un alterco con scambio di spintoni, subito rientrato per il pronto intervento degli agenti.

In linea con le direttive emerse in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, l’attenzione della Questura verso questi fenomeni giovanili connessi all’abuso di sostanze alcoliche resta alta, e proseguirà per tutto il periodo estivo.

A breve si insedierà il nuovo Dirigente del Commissariato di P.S. di Carrara, che il Dipartimento della P.S. ha individuato nella persona del Primo Dirigente dott. Manganaro Daniele.

ore: 13:35 | 

comments powered by Disqus