ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

mercoledì, 17 giugno, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/06/17/confcommercio-e-associazione-50-piu-piangono-la-scomparsa-di-dina-rosati/

Mediavideo Antenna3

CONFCOMMERCIO E ASSOCIAZIONE 50 & PIU’ PIANGONO LA SCOMPARSA DI DINA ROSATI

di  Redazione web

Esprime commozione Confcommercio nell’apprendere la notizia della avvenuta scomparsa di Dina Rosati,, da tutti conosciuta come Rita, storica commerciante di Massa alla guida per tanti anni del negozio di abbigliamento boutique Evangelisti di viale Chiesa, poi passato nelle mani della figlia. Voce importante e autorevole del commercio apuano, era stata premiata nel 2017 coni l “Mercurio”, prestigioso riconoscimento regionale assegnato dalla 50 & Più, associazione che fa parte del Sistema Confcommercio.

“La scomparsa di Dina – commenta il presidente provinciale di Confcommercio Giuseppe Pieretti – mi addolora molto. Si trattava davvero di una persona speciale: commerciante sempre disponibile con tutti, che fossero clienti o colleghi, aveva una parola ed un consiglio per tutti. Dopo una vita lavorativa iniziata quando era ancora giovanissima, fino alla fine è rimasta a fianco della figlia, supportandola nel portare avanti la boutique. Quando le avevo raccontato che avrei rilevato una gelateria, lei si era detta molto contenta di sapere che in centro a Massa avrebbe aperto una nuova attività di quel settore e oggi ho il rimpianto di non averle mai fatto assaggiare una coppa di quel gelato che le avevo promesso.

Una donna forte, una brava persona e una brava commerciante come lei mancheranno molto alla nostra città”. Alla famiglia di Dina Rosati vanno le più sentite condoglianze di Confcommercio e dell’associazione 50 & Più.

ore: 12:51 | 

comments powered by Disqus