ore:  15:42 | Codice giallo per vento e neve esteso fino a domani, venerdì 27 marzo

ore:  17:26 | Codice giallo fino a tutto domani, giovedì 26 marzo per neve e vento forte

ore:  14:23 | Codice giallo su tutta la Toscana martedì 24 e mercoledì 25 marzo per vento, ghiaccio e neve

ore:  15:02 | Codice giallo, martedì 24, per neve a bassa quota, rischio ghiaccio e ancora vento

ore:  15:05 | Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana dal pomeriggio di oggi, domenica

giovedì, 7 maggio, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/05/07/forza-italia-carrara-denuncia-tamponi-gratis-ai-migranti-in-toscana/

Mediavideo Antenna3

FORZA ITALIA CARRARA DENUNCIA: TAMPONI GRATIS AI MIGRANTI IN TOSCANA”

di  redazione web

Siamo venuti a conoscenza che in virtù dell’ordinanza 54 della regione Toscana i migranti potranno fare i test sierologici gratuitamente, mentre invece lavoratori e liberi professionisti li dovranno pagare. A denunciarlo il consigliere azzurro e vicepresidente del consiglio regionale Marco Stella che dichiara “quando ho letto il documento non volevo crederci, ma purtroppo è così. Io mi chiedo cosa porti la sinistra toscana e il governatore Rossi ad applicare queste palesi, offensive e vergognose discriminazioni. Come toscani e come lavoratori, ci sentiamo profondamente amareggiati. A pagina 5 del documento si legge che l’esecuzione del test sierologico a beneficio dei lavoratori, operatori, liberi professionisti avverrà a cura e spese degli stessi. Mentre alcune righe più sotto l’ordinanza identifica le categorie che potranno fare i test con oneri a carico delle Asl: oltre a medici, infermieri, insegnanti e altre categorie di lavoratori a rischio che si prodigano per il bene della collettività, ci sono ‘gli operatori e gli ospiti delle strutture di accoglienza per migranti. La Regione Toscana vuole fare i test gratis anche a chi viene illegalmente nel nostro Paese e viola la legge. E’ una vergogna, non ci sono altre parole”. Il coordinamento comunale di Carrara di Forza Italia vuole denunciare il fatto ed approfittare per ribadire che nulla abbiamo contro i profughi e gli stranieri in generale, mentre non tolleriamo l’immigrazione clandestina così come qualsiasi altra azione illegale. in merito alla gestione dell’accoglienza si apre tutto un altro scenario, in cui la politica di sinistra ha attuato provvedimenti a nostro parere sbagliati, aprendo a tutti ed andando persino a prendere i clandestini. Personalmente aggiungo, sulla spinta di un malaffare di cooperative troppo spesso senza scrupoli ed avide (basti pensare a Buzzi di Roma capitale), che si arricchiscono non offrendo ai poveri disgraziati i servizi in base ai quali vincono i bandi della Prefettura. Bene ha fatto Salvini a diminuire i fondi. Anche in zona di Massa, Carrara, Lunigiana siamo a conoscenza di casi “delinquenziali” da parte dei ricchi titolari di alcune cooperative, che cambiano in continuo macchinoni, sia nei confronti degli ospiti lasciati alla fame ed al freddo, che verso mediatori e dipendenti che spesso non vengono pagati (vedi cause in essere). Questo vergognoso sistema è anche ad alto rischio di corruzione e concussione. E’ colpa di anni di politiche buoniste e sbagliate di Sinistra se stanno crescendo episodi di razzismo, che noi condanniamo,  e non dei poveri migranti che hanno alle spalle storie strazianti. Ci auguriamo che il vento cambi presto.

Riccardo Bruschi

Coordinatore Comunale FI Carrara

 

ore: 20:00 | 

comments powered by Disqus