ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

lunedì, 20 aprile, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/04/20/usl-oltre-200-tamponi-al-giorno-in-modalita-drive-through-in-tutto-il-territorio-dellazienda-usl-toscana-nord-ovest/

Mediavideo Antenna3

USL Oltre 200 tamponi al giorno in modalità “drive through” in tutto il territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest

di  Redazione web

Oltre 200 tamponi al giorno. E’ la media dei tamponi che sono stati effettati dal 1 al 18 aprile nei punti di rilevamento “drive through” che l’Azienda USL Toscana nord ovest ha organizzato nel proprio territorio di competenza. In totale, nei primi 18 giorni di aprile, sono stati 3.658 i tamponi effettuati.

Il “drive through” è una modalità di effettuare il tampone oro-faringeo per verificare la propria positività o meno al Covid-19 recandosi in auto in un centro prelievi all’aperto. Qui, gli addetti della Asl effettuano il tampone alle persone senza farle scendere dall’auto.

Il sistema ha molti vantaggi. Velocizza molto l’esecuzione dei tamponi, riduce il contatto tra operatore e cittadino e ottimizza l’utilizzo dei dispositivi di protezione, evita inutili assembramenti e permette di effetture un numero di tamponi molto più alto rispetto al sistema a domicilio, che comunque rrimane attivo, in particolare per coloro che non possono lasciare il proprio domicilio.

Il tampone con il sistema “drive through” è accessibile solo su prenotazione. Il tampone viene effettuato, infatti, alle persone segnalate dai medici o dai pediatri di famiglia oppure della continuità assistenziale al Dipartimento della prevenzione.

Ad eseguire il tampone “drive Through” sono chiamati solo coloro che rispondono a requisiti ben determinati come ad esempio i soggetti già sotto sorveglianza sanitaria. Dopo la segnalazione del medico si riceve una comunicazione dalla Azienda USL e l’invito a presentarsi ad un orario stabilito. Le persone così individuate si recano al posto indicato e, senza scendere dall’auto, ma solo abbassando il finestrino, fanno il tampone grazie al personale infermieristico messo a disposizione.

È inutile presentarsi spontaneamente alla tenda. Tutte le provette sono tracciate con etichette prestampate quindi non c’è alcuna possibilità di eseguire tamponi a persone non in lista.

Ecco nel dettaglio il numero di tamponi effettuati nei punti allestiti in modalità “Drive through”: 690 nella zona Apuane, 576 in Versilia, 431 nella Piana di Lucca, 423 nella Zona Pisana, 620 nella zona Valdera – Alta Valdicecina, 544 a Livorno, 197 nellza Zona Bassa Valdicecina – Val di Cornia e 177 all’Isola d’Elba.

ore: 17:05 | 

comments powered by Disqus