ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

venerdì, 10 aprile, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/04/10/prefetto-intensificati-i-controlli-del-territorio-attenzione-ai-caselli-autostradali-ferrovia-e-zona-costiera/

Mediavideo Antenna3

PREFETTO- Intensificati i controlli del territorio. Attenzione ai caselli autostradali, ferrovia e zona costiera.

di  Redazione web

In vista delle festività pasquali, il Prefetto Paolo D’Attilio ha presieduto, in videoconferenza, una riunione di coordinamento delle Forze di polizia finalizzata all’esame delle misure da attuare in occasione della prossima ricorrenza, anche alla luce  delle indicazioni ministeriali.

Nel corso dell’incontro, il Prefetto, atteso il delicato momento di crisi determinata dalla diffusione epidemiologica, ha evidenziato la necessità di rafforzare gli attuali servizi di ordine e sicurezza pubblica su tutto il territorio provinciale, così da prevenire movimenti di persone non giustificati da situazione di necessità.
L’attuale contesto impone, infatti, di limitare gli spostamenti all’interno dello stesso comune e tra località diverse, in relazione ai quali vige il divieto di recarsi presso abitazioni differenti da quella principale, tra cui le seconde case utilizzate per le vacanze.

È stata, pertanto, disposta l’intensificazione delle attività di prevenzione a carattere generale e di controllo del territorio nonché l’incremento dei servizi di vigilanza, a partire dal 9 aprile scorso e fino al 13 aprile prossimo. I controlli interessano, oltre agli ambiti urbani, i punti di accesso autostradali ai caselli di Massa, Carrara, Aulla e Pontremoli e le stazioni ferroviarie presenti nella provincia.
È stata, altresì, incrementata l’attività di vigilanza presso tutte le località della zona costiera, le principali arterie stradali in entrata e uscita dalla provincia, l’area portuale nonché i passi della Lunigiana in prossimità dei confini provinciali.

In modo da garantire un presidio del territorio diffuso e percepibile dalla cittadinanza, i dispositivi di sicurezza e di controllo sono assicurati dal personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, delle Polizie municipali e dei militari della della Guardia di Finanza e della Capitaneria di porto che attueranno anche un servizio di sorvolo con elicotteri lungo la zona costiera nelle giornate di domenica 12 e lunedì 13 aprile 2020.

ore: 13:31 | 

comments powered by Disqus