ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

domenica, 29 marzo, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/03/29/fdi-lettera-aperta-al-presidente-rossi-la-lunigiana-ce/

Mediavideo Antenna3

FDI LETTERA APERTA AL PRESIDENTE ROSSI: LA LUNIGIANA C’E’

di  Redazione web

“ Abbiamo una zona, la Nord Ovest, area di confine con l’ Emilia Romagna, più vicina alla Lombardia, con la Liguria e quella zona è quella maggiormente colpita”

Queste Presidente le ricorderà, sono dichiarazioni sue del 26 Marzo a La 7 nella trasmissione Coffe Break. A noi risuonano in testa come un martello, ci hanno indignato come cittadini toscani ma ancora più come lunigianesi che in effetti, toscani lo sono ben poco.  Avevamo già chiara la considerazione che Ella aveva per noi ma ora quella dichiarazione ce l’ha resa ancor più nitida

La zona Nord Ovest  di quel che oggi è la Toscana, caro Presidente, ha un nome LUNIGIANA. Questa terra ha una storia antica che risale all’età del bronzo e del ferro, oggi è un territorio che vive certo non ricco abitato da non molte persone, ma cerca di vivere di turismo e di agricoltura. La nostra terra è fatta di bellezze paesaggistiche che la natura dona in casi rari, di quelle bellezze artistiche e storiche che solo chi ha una millenaria tradizione culturale può avere. Chi la conosce l’apprezza come si può apprezzare una perla rara. Avere la cittadinanza onoraria di Aulla evidentemente non le ha fatto apprezzare e conoscere in pieno la nostra terra. La Lunigiana infatti, è un territorio vasto che comprende ben 14 comuni non confiniamo con la Lombardia. Se lei conoscesse quella “ zona di Nord Ovest” saprebbe invece che è una terra da sempre devastata da una cattiva politica regionale ed i cui figli sono costretti , per motivi lavorativi, a spostarsi in Regioni limitrofe, Emilia Romagna e Liguria. Forse è questo il motivo per cui la Lunigiana soffre il maggior numero di contagi e piange i suoi morti. Morti che non sono di serie B. Che lo si voglia o meno, siamo parte integrante di questa Regione, così fu deciso e non da noi. Motivo per il quale ci deve rispetto. Siamo quel lembo di terra, che per scellerate scelte politiche, oggi ha grandi difficoltà ad avere una propria rappresentanza politica in Regione ed anche per questo ci sentiamo orfani.  La situazione ci penalizza e non vogliamo essere solamente un territorio  di conquista per ogni campagna elettorale, un bacino dal quale attingere voti in cambio di false promesse.  Caro Presidente, come luinigianesi, le sue parole non ci hanno ferito, ma semmai ci hanno dato nuovo vigore a quell’orgoglio che, da troppo tempo, si era spento. Abbiamo dato natali a grandi personalità, che hanno contribuito e contribuiscono a rendere l’ Italia ciò che è in tutti i settori della vita della Nazione ieri come oggi. Siamo un popolo di origini contadine ma siamo apprezzati perchè laboriosi e dignitosi. Questo popolo è anche caparbio ed orgoglioso e, se la memoria non lo tradirà, saprà come riprendersi la propria dignità. Saprà farlo nell’unico modo possibile: nella cabina elettorale.

 

Emanuela Busetto coordinatrice Lunigiana- Responsabile regionale Politiche Sociali

Umberto Zangani Vice Presidente provinciale

Il coordinamento FDI Lunigiana

 

ore: 17:39 | 

comments powered by Disqus