ore:  15:42 | Codice giallo per vento e neve esteso fino a domani, venerdì 27 marzo

ore:  17:26 | Codice giallo fino a tutto domani, giovedì 26 marzo per neve e vento forte

ore:  14:23 | Codice giallo su tutta la Toscana martedì 24 e mercoledì 25 marzo per vento, ghiaccio e neve

ore:  15:02 | Codice giallo, martedì 24, per neve a bassa quota, rischio ghiaccio e ancora vento

ore:  15:05 | Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana dal pomeriggio di oggi, domenica

sabato, 21 dicembre, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/12/21/pronto-il-presepe-di-renara-aperto-dal-24-dicembre-tutti-i-giorni-dalle-15-alle-19-fino-al-6-gennaio/

Mediavideo Antenna3

Pronto il Presepe di RENARA – Aperto dal 24 dicembre tutti i giorni dalle 15 alle 19 fino al 6 gennaio

di  Redazione web

Anche questo Natale nella Valle di Renara sta prendendo vita un appuntamento ormai fisso delle festività  natalizie apuane. L’Associazione Amici di Renara, sta iniziando i preparativi per offrire un sempre più suggestivo e curato Presepe in  grotta! I volontari dell’Associazione hanno e stanno lavorando senza sosta all’allestimento di paesaggi, giochi di luce e  casette di legno per rendere il Presepe sempre più suggestivo e interessante. L’intero Presepe è costruito a  mano e richiede molto impegno e attenzione anche agli aspetti ambientali circostanti.
Una volta ultimato l’allestimento, il presepe rimarrà aperto tutti i giorni dalle 15:00 alle 19.00 dal 24  dicembre  fino al 6 gennaio.
Nelle immediate vicinanze del presepe i volontari dell’Associazione  Amici di Renara saranno sempre presenti per offrire un ponce o una cioccolata calda e una fetta di panettone a ogni visitatore.
La manifestazione terminerà con l’ evento la Befana Vien dai Monti il 6 Gennaio 2020, quando le  Befane scenderanno cariche di doni e dolci per i bambini presenti all’evento!
Si ringraziano per l aiuto i vari volontari e si ringrazia per il supporto la ditta De.mo.ter, la Ekom-Foralkom, la Croce Bianca, la pizzeria Peter Pan e MB Garden.

ore: 19:06 | 

comments powered by Disqus