ore:  15:42 | Codice giallo per vento e neve esteso fino a domani, venerdì 27 marzo

ore:  17:26 | Codice giallo fino a tutto domani, giovedì 26 marzo per neve e vento forte

ore:  14:23 | Codice giallo su tutta la Toscana martedì 24 e mercoledì 25 marzo per vento, ghiaccio e neve

ore:  15:02 | Codice giallo, martedì 24, per neve a bassa quota, rischio ghiaccio e ancora vento

ore:  15:05 | Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana dal pomeriggio di oggi, domenica

sabato, 10 agosto, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/08/10/gravissimo-lutto-nel-mondo-economico-politico-e-dellinsegnamento-e-deceduto-giorgio-de-filippi/

Mediavideo Antenna3

Gravissimo lutto nel mondo economico, politico e dell’insegnamento: è deceduto Giorgio De Filippi,

di  Redazione web

Gravissimo lutto nel mondo economico, politico e dell’insegnamento: è deceduto Giorgio De Filippi, 66 anni, insegnante presso il Centro per Istruzione per Adutli . di Massa, per il quale era responsabile della formazione del primo livello dell’istituto Meucci.Profondo conoscitore di storia locale, economia del settore lapideo e politica era anche  esperto di statistica. Esponente del centro sinistra,in passato era stato Consigliere Comunale di Carrara.  E’ stato anche  direttore e presidente dell’Istituto di studi e ricerche della Camera di Commercio.

Grande esperto del mercato mondiale del marmo,  conosceva flussi, dinamiche, storia del mondo lapideo. Autore di pubblicazioni, era stato fra i primi a capire le potenzialità di internet creando un apprezzato blog “Ottopassi”, e successivamente, su facebook, bacchettando in particolare la giunta e l’amministrazione a 5 Stelle, con quel suo fare ironico e pungente.

Da qualche tempo era ricoverato al Noa, “Le sue ferie” le aveva definite sui social, e purtroppo una serie di complicazioni non gli hanno dato scampo. Lascia la moglie, due figli, una sorella anch’essa insegnante. Una grave perdita per Carrara e in genere la provincia.

Alla famiglia le condoglianze di Antenna 3

ore: 13:13 | 

comments powered by Disqus