ore:  11:09 | allerta gialla per rischio idreogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedì 8 Agosto 2019 alle ore 13.00 di giovedì 08 agosto 2019

ore:  11:26 | allerta codice giallo dalle ore 13.00 Sabato, 27 Luglio 2019 alle ore 18.00 Domenica, 28 Luglio 2019

ore:  14:18 | allerta codice giallo per rischio idreogeologico idraulico e temporali forti a partire delle ore dalle ore 12.00 Sabato, 27 Luglio alle ore 23.59 Sabato, 27 Luglio 2019

ore:  18:32 | allerta gialla per rischio idrogeologico idraulico temporali forti dalle ore 21.00 Domenica, 07 Luglio 2019 alle ore 10.00 Lunedì, 08 Luglio 2019

ore:  13:22 | emessa allerta gialla per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore15.00 Martedì, 28 Maggio alle ore 23.59 Mercoledì, 29 Maggio

lunedì, 5 agosto, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/08/05/tragedia-sfiorata-cinquale-scoppia-serbatoio-di-benzina-ad-un-gommone-giovane-ha-riportato-ustioni-ma-e-sempre-rimasto-cosciente/

Mediavideo Antenna3

Tragedia sfiorata Cinquale. Scoppia serbatoio di benzina ad un gommone. Giovane ha riportato ustioni ma è sempre rimasto cosciente

di  Margherita Badiali

Tragedia sfiorata questa mattina intorno alle ore 11:20 ad un rimessaggio barche di Montignoso dove un venticinquenne apuano è rimasto ustionato, pare a causa dello scoppio del serbatoio di benzina di un gommone. Sono stati chiamati  immediatamente i soccorsi e sul posto si sono precipitate un’automedica e l’ambulanza della Misericordia di Massa.

Valutato il danno i sanitari hanno deciso di allertare l’elisoccorso Pegaso per trasferire il ragazzo all’ospedale Cisanello di Pisa per misurare le conseguenze subite dall’incidente. Un habitué di quel rimessaggio barche in via Manzoni, località Cinquale, il ragazzo è un amico del proprietario, come ha dichiarato lui stesso ai sanitari, che mentre lo soccorrevano, del tutto cosciente, cercava di spiegare loro cosa gli fosse accaduto.

Ha riportato ustioni di primo e secondo grado su tutta la parte frontale del corpo, volto e arti superiori e inferiori. Le dinamiche dell’incidente sono ancora da accertare.

ore: 14:44 | 

comments powered by Disqus