ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

mercoledì, 24 luglio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/07/24/una-settimana-da-protagoniste-al-mondiale-di-gymnaestrada-in-austria-per-le-30-giovani-atlete-dellassociazione-sportiva-di-ginnastica-ritmica-le-maripose-sette-giorni-davv/

Mediavideo Antenna3

UNA SETTIMANA DA PROTAGONISTE AL MONDIALE DI GYMNAESTRADA IN AUSTRIA, PER LE 30 GIOVANI ATLETE DELL’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DI GINNASTICA RITMICA “LE MARIPOSE”. SETTE GIORNI DAVVERO INTENSI PER LA SQUADRA APUANA COMPOSTA DA RAGAZZE TRA GLI 8 E I 18 ANNI

di  Redazione web

Sono rientrate dal mondiale di Gymnaestrada svoltosi a Dormin in Austria, le 30 atlete massesi dell’associazione sportiva di ginnastica ritmica Le Maripose. Una settimana intensa dove la squadra composta da bambine tra gli 8 e i 18 anni ha avuto modo di confrontarsi con squadre provenienti da ben 69 nazioni diverse. Le delegazioni straniere più numerose provenivano da Germania Svizzera Gran Bretagna, Brasile ma anche squadre dalle isole Fiji, Giappone, Togo, Zimbabwe. La settimana è iniziata con la cerimonia di apertura al Birkewiese dornbirn stadium che ha accolto più di 18 mila atleti provenienti da tutto il mondo. La delegazione italiana di cui le maripose hanno fatto parte, era composta da 13 squadre, circa 270 atleti, che hanno per esibito il loro lavoro coreografico, in tutto il periodo di permanenza nelle hall del Trade Exhibition center

.​ La Gymnaestrada come attività non competitiva permette di mettere a confronto qualsiasi tipo di atleti, di qualsiasi fascia di età e livello di preparazione. Le ragazze più grandi della squadra hanno poi partecipato al “world team ” una coreografia composta da più di 1.000 atleti che a ritmo della stessa musica hanno messo in scena la stessa coreografia. La squadra massese ha poi avuto l’onore di essere scelta per la messa in scena della serata italiana, una serata dedicata ai migliori lavori coreografici nazionali che richiama un pubblico di circa 3mila persone. La delegazione apuana è partita con i colori Italiani ed è tornata vestita con i colori di tutto il mondo. Infatti sono stati tantissimi i momenti di confronto con le realtà straniere, tantissimi i momenti di condivisione.​

Al rientro dalla trasferta la direttrice tecnica della nazionale emiliana, ha invitato Marianna Bongiorni e le sue atlete a portare la coreografia presentata al mondiale, a Roma ai Fori Imperiali il prossimo 29 settembre in occasione del 150esimo anniversario della federazione ginnastica d’Italia, davanti alle cariche più importanti della stessa federazione e del coni. In città le atlete riprodurranno la coreografia in diversi momenti in particolare l’8 e il 9 agosto in piazza Mercurio per il festival Mercurio d’argento.

 

ore: 17:32 | 

comments powered by Disqus