ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

sabato, 6 luglio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/07/06/canalmagro-invaso-da-erba-e-arbusti-necessaria-una-pulizia-in-previsione-di-probabili-acquazzoni-parati-elettriche-installate-anni-fa-pare-siano-ancora-senza-allacciamento-energia-elettrica/

Mediavideo Antenna3

ITALIA NOSTRA -Canalmagro invaso da erba e arbusti. Necessaria una pulizia in previsione di probabili acquazzoni. Parati elettriche installate anni fa pare siano ancora senza allacciamento energia elettrica

di  Redazione web

Al Sindaco di Massa

Al Consorzio Toscana Nord

 

       Sig. Sindaco,  le previsione del tempo  per  questa settimana annunciano piogge sparse un po’ per tutto il paese compresa la nostra zona  dove, anche per esperienza, potrebbero assumere il pericoloso aspetto   della “Bomba d’acqua”. Per  per questo ci rivolgiamo a Lei e al Consorzio Toscana Nord perché il letto del Canal Magro, che oggi risulta pieno d’erba e arbusti, venga ripulito al più presto per non creare  ostacoli al flusso delle acque.

Sempre in relazione alla sicurezza idraulica del Canalmagro-Fescione   ricordiamo  che  a suo tempo esistevano,ma crediamo esistano  anche oggi,   tre casse di  laminazione  servite  da  paratoie idrauliche-elettriche che in caso di piena pericolosa  dovrebbero deviare il maggior flusso.

Purtroppo questo sistema  introdotto solo qualche anno fa, non é mai entrato in funzione sembrerebbe per un mancato allacciamento alla rete elettrica e per non avere mai predisposto del personale per far aprire le paratoie manualmente quindi sono sempre state e rimangono inutilizzate.

 

       Nella speranza di un positivo riscontro porgiamo distinti saluti.

Italia Nostra – Bruno Giampaoli –

 

 

 

 

-foto Fescione Ponte San Cristoforo –

ore: 15:37 | 

comments powered by Disqus