ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

giovedì, 4 luglio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/07/04/le-porte-del-comune-di-massa-sono-sempre-aperte-per-celebrare-le-unioni-civili-a-chiunque-ne-faccia-richiesta-e-si-sono-resi-disponibili-ad-officiare-il-rito-anche-diversi-consiglieri-della-maggioranz/

Mediavideo Antenna3

Le porte del comune di Massa sono sempre aperte per celebrare le unioni civili a chiunque ne faccia richiesta e si sono resi disponibili ad officiare il rito anche diversi consiglieri della maggioranza

di  Redazione web

Le porte del comune di Massa sono sempre aperte per celebrare le unioni civili a chiunque ne faccia richiesta e si sono resi disponibili ad officiare il rito anche diversi consiglieri della maggioranza. L’amministrazione comunale del sindaco Francesco Persiani, tiene a precisare che tutte le coppie che ne hanno fatto richiesta hanno potuto dire “sì” e lo potranno fare in futuro.

E’ la replica alle dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa da Alberto Nicolai, titolare di una libreria in centro, sul fatto che le persone si debbano spostare di qualche chilometro per sposarsi facendo intuire che a Massa, per le coppie omosessuali, non c’è possibilità di essere unite in matrimonio. “Non solo non è vero che non vengono celebrate le unioni civili nel comune di Massa, ma non è neppure necessario che le coppie si spostino in altri territori” dichiara l’assessore Nadia Marnica facendo presente che tra la maggioranza, proprio tra le file della lista Persiani sindaco, alcuni consiglieri come Pier Giuseppe Cagetti, Lucia Bongiorni e Sara Tognini hanno dato già da tempo massima disponibilità ad officiare le unioni civili.

Dal 5 luglio 2018 ad oggi sono state celebrate tre unioni civili nella sede di palazzo civico e altrettante sono state trascritte, ovvero tutte le richieste arrivate agli uffici comunali.

 

ore: 18:07 | 

comments powered by Disqus