ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

domenica, 30 giugno, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/06/30/notte-bianca-a-massa-radio-105-fa-il-tutto-esaurito/

Mediavideo Antenna3

Notte bianca a Massa: Radio 105 fa il “Tutto esaurito”

Risate, divertimento e tanta musica per la Notte bianca di Massa organizzata dal comune. La città ha risposto presente all’atteso evento estivo. La città ha risposto presente alla chiamata della ciurma di “Tutto esaurito”, programma di punta di Radio 105, che ha scherzato e intrattenuto adulti, giovani e bambini. Mitch, Pizza, Fabio Liuzzi e Max Maddy hanno scattato foto e selfie fin dal loro arrivo in centro, si sono divertiti e hanno fatto divertire la folla con gag, musica, lanci di t-shirts e gadget. La “ciurma”, che con un video in diretta ha portato i saluti di Massa al capitano Marco Galli, indiscusso e amato mattatore del programma radiofonico, non si è certo risparmiata sul palco di piazza Aranci coinvolgendo i presenti – grandi e piccini – e, a sorpresa, anche gli amministratori. E centinaia di massesi e turisti non si sono voluti perdere lo show aperto dall’happy trapper King Horus. Lo spettacolo di Radio 105 è stato l’evento clou della serata, ma per la Notte bianca erano stati posizionati dj set in vari punti della città con musica per tutti i gusti. E si sono riempite le altre strade del centro storico. Alle iniziative dell’amministrazione si sono aggiunte quelle dei commercianti; bar e ristoranti presi d’assalto anche se alcuni hanno dovuto fare i conti con il decreto Gabrielli e le norme stringenti di safety e security e le conseguenti ordinanze dell’amministrazione comunale.

ore: 15:05 | 

comments powered by Disqus