ore:  12:49 | Maltempo, prolungato fino alle 21 di domani, sabato, il codice giallo per rovesci e temporali

ore:  9:16 | allerta gialla per pioggia e temporali dalle ore 9.00 alle ore 21.00 di venerdì 23 agosto

ore:  11:09 | allerta gialla per rischio idreogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedì 8 Agosto 2019 alle ore 13.00 di giovedì 08 agosto 2019

ore:  11:26 | allerta codice giallo dalle ore 13.00 Sabato, 27 Luglio 2019 alle ore 18.00 Domenica, 28 Luglio 2019

ore:  14:18 | allerta codice giallo per rischio idreogeologico idraulico e temporali forti a partire delle ore dalle ore 12.00 Sabato, 27 Luglio alle ore 23.59 Sabato, 27 Luglio 2019

sabato, 29 giugno, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/06/29/inaugurato-allo-stadio-murales-con-la-rappresentazione-delle-maglie-della-massese-100-anni/

Mediavideo Antenna3

Inaugurato allo stadio murales con la rappresentazione delle maglie della “Massese 100 anni”

di  Redazione web

Nonostante l’ultimo anno per la Massese non sia stato affatto uno dei migliori, la fede della piazza bianconera non accenna a placarsi. Dopo un’intera stagione durante la quale i tifosi hanno dovuto sostituirsi alla società per fare in modo che il sodalizio di storia ormai centenaria non scomparisse, è notizia di pochi giorni che finalmente le quote societarie sono passate in mano ad una cordata locale. Adesso i tifosi possono tornare a svolgere il loro ruolo originario anche se in realtà non hanno mai smesso. A Gennaio è nato il Comitato “La Massese fa 100 Anni” con lo scopo di celebrare il secolo di storia bianconera attraverso iniziative lungo tutto l’arco di questo 2019. In questa ottica rientra l’appuntamento di ieri sera.

Al “Degli Oliveti” il Comitato ha voluto presentare la prima impronta che gli Ultras Massesi hanno deciso di lasciare per le celebrazione del Centenario dell’U.S.MASSESE1919. La Legione Cybea con l’aiuto del Massa Kaos, gruppi storici della Curva Alessandro Balloni, ha progettato, disegnato e pitturato un Murales di 30 metri in cui sono state rappresentate le maglie più importanti di questi 100 anni di storia accompagnate dal logo ufficiale coniato per questo importante traguardo. Si va dai primi colori bianco-verdi del 1919 che dal 1921 scesero in campo nel mitico terreno del “Dina delle Piane, passando all’amaranto e poi grigio dell’epoca fascista, alla J nera data in prestito dalla Juventus nel 1945.

E poi finalmente le prime righe bianconere arrivate nel dopoguerra, la casacca con la diagonale degli anni ’60, la maglia storica della Serie B a righe fini e colletto nero. Si prosegue con la singolare veste degli anni 80 con banda orizzontale nera e righe a decoro sulle maniche, poi lo sponsor “Alioto” per la vincente Massese dell’era Manfredi, ancora maglia rossa con scudetto tricolore sul petto del 2004 e infine l’emozionante casacca con l’immagine “La Massese siamo Noi” stampata davanti e utilizzata nell’ultima stagione 2018/2019 con gli Ultras alla presidenza del glorioso club.

Un’inaugurazione che ha riscosso un grande successo richiamando oltre 50 persone in un momento, che ricordiamo, per la Massese non è affatto facile. Applausi, ringraziamenti, saluti che ci lasciano il ricordo di un’iniziativa connotata da un forte senso di identità, appartenenza, passione

ore: 12:53 | 

comments powered by Disqus