ore:  10:07 | Codice giallo per piogge e temporali su tutta la Toscana il 7 e l’8 giugno

ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

lunedì, 24 giugno, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/06/24/via-il-semaforo-da-via-del-papino-arrivera-una-rotatoria-la-giunta-persiani-ha-approvato-il-progetto-definitvo-da-50-mila-euro-per-rendere-il-traffico-piu-scorrevole/

Mediavideo Antenna3

VIA IL SEMAFORO DA VIA DEL PAPINO, ARRIVERA’ UNA ROTATORIA. LA GIUNTA PERSIANI HA APPROVATO IL PROGETTO DEFINITVO DA 50 MILA EURO PER RENDERE IL TRAFFICO PIU’ SCORREVOLE

di  Redazione web

Sulla direttrice di via Carducci ormai è rimasto un unico impianto semaforico, quello tra via del Papino, viale della  Repubblica e via Pellegrini che crea ingorghi soprattutto nelle ore di punta e nei mesi estivi. Presto, probabilmente già entro la fine dell’estate o subito dopo, anche quel semaforo sparirà e sarà sostituito da una rotatoria. La Giunta Persiani, con atto n.211 del 19 giugno, ha approvato il progetto definitivo da 50 mila euro già inserito nel Programma triennale delle opere pubbliche 2019-2021 ed ora gli uffici Lavori pubblici predisporranno il progetto esecutivo per poi affidare i lavori. «Siamo convinti che sia un’opera importante perché renderà il traffico più scorrevole considerate anche le rotatorie tra via Carducci e viale Stazione e via Carducci e viale Roma e che questo era rimasto l’ultimo impianto semaforico su quell’asse; la realizzazione di questa rotonda renderà più scorrevole la circolazione – spiega Marco Guidi, assessore ai Lavori Pubblici – l’approvazione del progetto definitivo ci permette di attivare il mutuo da 50 mila come già previsto dal Piano delle opere pubbliche».

Quell’incrocio è considerato un importante nodo di scambio per la circolazione mare-centro città e zona industriale. E’ consistente il numero di veicoli e di mezzi pesanti che percorrono quelle strade, ma gli spazi sono ridotti, vengono in qualche modo “create” due corsie dagli automobilisti e per questo si rende necessaria l’eliminazione del semaforo e la costruzione di una rotatoria. In via Pellegrini, direzione Carrara-Montignoso, sarebbe prevista una sola corsia di marcia, ma il traffico intenso spesso si distribuisce su due corsie affiancate creando ostacoli e rallentamenti. Salendo verso Massa da viale della Repubblica, è presente una svolta a destra per l’immissione in Via del Papino o Via delle Gorine ed anche in quel caso la scarsa larghezza della carreggiata impedisce un regolare deflusso delle auto in coda. Inoltre, non è previsto alcun attraversamento stradale per i pedoni.

L’assessore Guidi precisa che l’amministrazione «ha deciso di anticipare l’intervento rispetto a quello che poi rientrerà nella variante Aurelia». L’infrastruttura che realizzerà Anas, infatti, partendo da via delle Jare sbucherà proprio tra viale della Repubblica, via del Papino e via delle Gorine. Da contare, inoltre, che presto – probabilmente contemporaneamente alla costruzione della rotonda – via del Papino, fortemente danneggiata dal continuo passaggio dei camion, subirà un importante intervento di ripristino del manto stradale.

ore: 18:13 | 

comments powered by Disqus