ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

martedì, 11 giugno, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/06/11/leonardo-e-la-simbologia-nascosta-se-ne-parla-domani-ai-quercioli-conferenza-con-francesca-raquel-valle/

Mediavideo Antenna3

Leonardo e la simbologia nascosta Se ne parla domani ai Quercioli. CONFERENZA CON FRANCESCA RAQUEL VALLE

di  Redazione web

MASSA onora con un’altra iniziativa le celebrazioni per il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci. E questa volta l’iniziativa culturale è promossa dal consultorio “La Famiglia”, un’associazione onlus in prima linea ed impegnata in molti settori.

L’associazione ha scelto come luogo della conferenza il Santuario dei Quercioli, parroco don Mario Amadi . La conferenza è in calendario per domani alle ore 17.

Il pomeriggio dedicato al grande Leonardo approfondisce un aspetto particolare dell’arte del genio di Vinci e si intitola «La simbologia nascosta nell’opera di Leonardo da Vinci», relatrice Francesca Raquel Valle, una personalità di spicco nel mondo della cultura, storica e scrittrice che intratterrà il pubblico con la sua professionalità e passione.

Un pomeriggio ai Quercioli dove protagonista è la cultura. L’ingresso alla conferenza è gratuito.

ore: 10:48 | 

comments powered by Disqus