ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

sabato, 1 giugno, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/06/01/incidente-mortale-nella-notte-sul-lungomare-di-marina-di-massa-allaltezza-del-pirata-uno-scontro-auto-moto-e-costato-la-vita-ad-una-donna-di-44-anni/

Mediavideo Antenna3

INCIDENTE MORTALE NELLA NOTTE SUL LUNGOMARE DI MARINA DI MASSA, ALL’ALTEZZA DEL “PIRATA”. UNO SCONTRO AUTO-MOTO E’ COSTATO LA VITA AD UNA DONNA DI 44 ANNI

di  Redazione web

Non c’è stato nulla da fare: lo scontro con l’auto per una donna di 44 anni, è stato fatale e nulla hanno potuto fare i soccorritori. L’incidente mortale è avvenuto questa notte, intorno alle 3, sul viale Vespucci di Marina di Massa, all’altezza del locale “Il pirata”. Secondo i primi rilievi della polizia stradale, la vittima viaggiava in sella alla sua moto, una Kawasaki 750, quando si è scontrata con una Nissan Micra. La conducente, una donna di 63 anni nata a Stazzema e residente a Camaiore, uscendo da un parcheggio ha fatto inversione urtando violentemente contro la moto. In pochi minuti sono arrivati sul posto gli operatori del pet di Marina di Carrara, hanno tentato di rianimare la 44enne per oltre 30 minuti, ma il tentativo è stato vano: è morta sul colpo a causa dell’impatto. Inizialmente era stato allertato anche il Pegaso. La donna era originaria di Pietrasanta, ma residente a Massa dove, divorziata, viveva con la madre. Gli agenti della Polstrada hanno trovato sull’asfalto segni di frenata. L’automobilista è stata sottoposta all’alcoltest, risultato negativo, ed ha dichiarato alla Polizia di non aver visto arrivare la moto. La sua posizione è ora al vaglio dell’autorità giudiziaria.

ore: 12:24 | 

comments powered by Disqus