ore:  18:32 | allerta gialla per rischio idrogeologico idraulico temporali forti dalle ore 21.00 Domenica, 07 Luglio 2019 alle ore 10.00 Lunedì, 08 Luglio 2019

ore:  13:22 | emessa allerta gialla per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore15.00 Martedì, 28 Maggio alle ore 23.59 Mercoledì, 29 Maggio

ore:  13:11 | Codice giallo per precipitazioni e domani temporali sul sud della Toscana

ore:  13:41 | prorogata allerta gialla per rischio idrogeologico idraulico in corso finoalle ore 14.00 Martedì, 21 Maggio 2019

ore:  14:18 | Codice giallo per temporali e precipitazioni dalla mezzanotte di oggi alle 20 di domani, sabato

giovedì, 30 maggio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/05/30/parco-apuane-torna-lungo-la-linea-gotica-a-mosceta-si-chiude-la-festa-del-parco-2019/

Mediavideo Antenna3

PARCO APUANE – Torna “Lungo la Linea Gotica”. A Mosceta si chiude la Festa del Parco 2019.

di  Redazione web

Si chiuderà il 2 giugno a Mosceta (Stazzema), l’edizione 2019 della Festa del Parco delle Alpi Apuane. Per il secondo anno consecutivo la Festa dei Parchi incontra quella della Repubblica e, insieme, promuovono il progetto dedicato alla conservazione della memoria storica della seconda guerra mondiale nelle Alpi Apuane realizzato dal Parco.
Quella di domenica è anche la quarta occasione consecutiva, per la “Settimana europea dei Parchi”, di concludere qui l’intera manifestazione con il suo evento clou. L’argomento del 2019, in tutto il continente, è la “Natura, il nostro tesoro”. E la Natura è oggi un tesoro godibile da tutti in ogni angolo di Europa, anche perché, da oltre settant’anni, sono stati progressivamente superati gli odi e gli orrori dei due conflitti mondiali dello scorso secolo.
Questo il programma della giornata:
Alla base del programma 2019 di “Lungo la Linea Gotica” c’è (come avvenuto nella passata edizione) il recupero delle testimonianze materiali della Linea Gotica. L’itinerario illustrato di visita, tracciato lo scorso anno nella zona del Passo dell’Alpino, si arricchisce di un’ulteriore postazione fortificata – la n. 6 di Col del Vento, prossima alla Foce di Mosceta il cui restauro si è concluso proprio negli ultimi giorni grazie al lavoro volontario delle due Comunioni dei Beni comuni di Levigliani e di Pruno-Volegno.
Nella mattina è previsto anche l’intervento di “historical reenactors” (rievocatori storici), in costume da fanti dell’esercito americano, da patrioti apuani e da alpini della divisione “Monterosa”, con automezzi ed attrezzature originali grazie alle due associazioni storico-culturali “Linea Gotica” – Tirrenica e Lucchesia.”
La cerimonia della ricorrenza della Repubblica avrà luogo prima della celebrazione della Messa al campo, verso mezzogiorno, in località Foce di Mosceta.
Verso le 13,00 presso il Rifugio “Del Freo” del CAI di Viareggio a Mosceta, sarà offerta una degustazione di piatti e prodotti locali a tutti i partecipanti. E a seguire, alle ore 15,00, l’esibizione del Coro “Alpi Apuane” di Pieve Fosciana, diretto dal maestro Luca Bacci, con canti delle montagna e della tradizione popolare.
L’edizione 2019 della Festa del Parco si arricchisce di una novità, proponendo ai partecipanti una buona pratica di gruppo lungo il sentiero delle “Voltoline”, nel tragitto di andata e di ritorno da Mosceta: raccogliere i detriti caduti con tempo lungo il selciato della mulattiera e sistemarli con cura all’interno di gabbioni metallici posizionati a monte del sentiero.
Sarà attivo un servizio di navetta bus tra Levigliani e l’ingresso dell’Antro del Corchia, dove ha inizio il sentiero CAI n. 9, con corse dalle ore 8:30 alle 9:30. E, al ritorno, con tragitto inverso dalle ore 16:00 alle 17:00.

ore: 12:11 | 

comments powered by Disqus