ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

domenica, 26 maggio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/05/26/bloccato-sul-nascere-dai-carabinieri-rave-party-a-pontremoli-il-sindaco-emette-ordinanza-di-chiusura-dellesercizio-identificati-6-minorenni-gia-noti-alle-forze-dellordine/

Mediavideo Antenna3

Bloccato sul nascere dai Carabinieri “rave party” a Pontremoli. Il Sindaco emette ordinanza di chiusura dell’esercizio. Identificati 6 minorenni già noti alle forze dell’ordine.

di  Redazione web

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Pontremoli hanno segnalato al comune di Pontremoli l’organizzazione di un “rave party” non autorizzato che avrebbe dovuto tenersi in un locale della città del bancarella; il sindaco ha immediatamente emesso un provvedimento di chiusura cautelare dell’esercizio che ha consentito di bloccare sul nascere un evento non autorizzato che avrebbe dovuto raccogliere numerosi giovani da tutto il nord italia, affluenza non prevista che avrebbe potuto creare problemi.

I Carabinieri sono stati poi impegnati a gestire l’afflusso di una quarantina di giovani che sono comunque giunti in città non avendo saputo in tempo dell’annullamento dell’evento; i giovani, tra cui 6 minorenni e 6 già noti alle forze dell’ordine, sono arrivati col treno alla Stazione ferroviaria ed immediatamente identificati dai militari dell’Aliquota Radiomobile di Pontremoli e della Stazione di Mulazzo. Ad assistere i militari dell’Arma con la collaborazione di personale della Polstrada di Pontremoli.

I giovani nella notte hanno poi fatto rientro con un bus, organizzato dal comune di Pontremoli. Il costante presidio dei militari dell’Arma presenti in città per tutta la serata con diverse pattuglie provenienti anche dalla Compagnia di Massa ha consentito che nella serata non si registrassero episodi spiacevoli nonostante l’affluenza non preventivata dei giovani; il bilancio della serata ha fatto registrare solo un paio di cassonetti rovesciati.

Un evento imprevisto gestito quindi nel migliore dei modi dai Carabinieri grazie anche alla ottima collaborazione con le altre Forze di Polizia e con il Comune di Pontremoli

ore: 13:15 | 

comments powered by Disqus