ore:  12:49 | Maltempo, prolungato fino alle 21 di domani, sabato, il codice giallo per rovesci e temporali

ore:  9:16 | allerta gialla per pioggia e temporali dalle ore 9.00 alle ore 21.00 di venerdì 23 agosto

ore:  11:09 | allerta gialla per rischio idreogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedì 8 Agosto 2019 alle ore 13.00 di giovedì 08 agosto 2019

ore:  11:26 | allerta codice giallo dalle ore 13.00 Sabato, 27 Luglio 2019 alle ore 18.00 Domenica, 28 Luglio 2019

ore:  14:18 | allerta codice giallo per rischio idreogeologico idraulico e temporali forti a partire delle ore dalle ore 12.00 Sabato, 27 Luglio alle ore 23.59 Sabato, 27 Luglio 2019

venerdì, 24 maggio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/05/24/condannato-luomo-denunciato-per-avere-diffuso-la-notizia-della-villa-al-forte-angelo-zubbani-commenta-la-decisione-del-gip-la-polizia-giudiziaria-ha-svolto-indagi/

Mediavideo Antenna3

Condannato l’uomo denunciato per avere diffuso la notizia della “Villa al Forte”. Angelo Zubbani commenta la decisione del GIP “La Polizia Giudiziaria ha svolto indagini e accertato che si tratta di una Fake new”

di  Redazione web

«Il GIP presso il Tribunale di Massa, in data 17 maggio corrente, su richiesta del Pubblico Ministero ha emesso un decreto penale di condanna per il reato di diffamazione aggravata avverso un giovane espressamente da me querelato fra quanti avevano ripetutamente diffuso la falsa notizia di avere acquistato nientemeno che una “villa a Forte dei Marmi” grazie al mio ruolo di Sindaco del Comune di Carrara. Nella mia denuncia, presentata alla Procura della Repubblica di Massa nel giugno 2018, per far cessare questo indecente linciaggio che si protraeva fin dal 2014, avevo espressamente chiesto che si svolgessero tutte le indagini possibili per verificare se io personalmente, un mio famigliare, un mio prestanome o una società che agisse per mio conto, avesse acquistato un immobile nel comune di Forte dei Marmi o in altri limitrofi.

Finalmente, la grossolana fake new, diffusa allo scopo di alimentare, anche attraverso i social una campagna di odio nelle settimane successive all’alluvione del 2014, è stata totalmente smascherata ed ha prodotto gli effetti che dovevano prodursi, vale a dire la condanna di almeno uno di coloro che se ne sono fatti portatori consapevoli per screditarmi sia dal punto di vista politico che personale.

Non credo che sia sufficiente questo decreto penale di condanna per tacitare i maligni e i malevoli pensieri di chi è abituato a credere che tutti coloro che si impegnano in politica debbano necessariamente praticare cattive abitudini. Nel mio caso occorre dare merito alla Magistratura che, tramite indagini svolte dalla Polizia Giudiziaria, come da mia espressa richiesta, ha accertato l’assoluta infondatezza di quanto mi veniva ingiustamente attribuito, confermando che nessuna “villa a Forte dei Marmi” è stata acquistata da me direttamente o per mio conto attraverso intestazioni fittizie.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che mi hanno sempre dimostrato solidarietà, anche in questa paradossale vicenda, senza mai dubitare della mia assoluta trasparenza ben sapendo che l’unica casa che possiedo è quella di Fossone dove vivo da oltre venti anni con la mia famiglia».

ore: 12:42 | 

comments powered by Disqus