ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

venerdì, 17 maggio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/05/17/aeroporto-cinquale-chiuso-dallenac-per-alberature-troppo-alte-il-comune-ha-provveduto-i-privati-non-lo-vogliono-fare-intanto-forte-dei-marmi-pensa-a-costruirsi-una-pista-per-elicotteri/

Mediavideo Antenna3

Aeroporto Cinquale chiuso dall’ENAC per alberature troppo alte. Il Comune ha provveduto. I privati non lo vogliono fare. Intanto Forte dei Marmi pensa a costruirsi una pista per elicotteri

di  Redazione web

L’aeroporto di Massa Cinquale è chiuso da oltre 4 mesi. L’ENAC di Pisa lo ha bloccato (autorizzando solo i voli del 118) perchè intorno all’area ci sarebbero alberi “troppo alti”. Il Comune ha provveduto subito a limitare l’altezza delle alberature situate nel terreno di sua proprietà, quelle lato mare e lato monti che potrebbero creare problemi ai decolli e atterraggi. Altre piante di alto fusto e quindi fuori dall’altezza prevista dai regolamenti sarebbero in terreni proprietà privata. Alcuni degli stessi proprietari non sarebbero disposti a potare le alberature, e pare che qualcuno addirittura abbia fatto ricorso al TAR.  Ultimamente sempre l’ ENAC ha confermato la chiusura dell’aeroporto fino a luglio per permettere la sistemazione delle piante, anche se in effetti le alberature fuori misura sarebbero laterali e quindi non andrebbero a rendere pericolosi atterraggi e decolli che comunque nel frattempo la stessa ENAC potrebbe autorizzare l’attività solo per gli elicotteri.

 

A Forte dei Marmi hanno intenzione di costruire una pista per atterraggio elicotteri per non essere “dipendenti da Massa”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi un dipendente dell’Aeroclub di Cinquale ha scritto su un social

Da oltre 30 anni che lavoro presso questo Aeroporto, ho passato momenti di gioia, momenti di entusiasmo, anche momenti difficili,questa è la mia seconda casa.
Ho conosciuto e visto passare in questo piccolo aeroporto grandi personaggi del mondo della finanza,industriali, politici, sportivi, attori cantanti (Avv. Gianni Agnelli, Diego Della Valle, Luca Cordero di Montezemolo, Marzotto, Barilla, Renzo Rosso, Prada, Il Principe Alberto di Monaco, Bud Spencer, Harrison Ford, George Cloney, Silvio Berlusconi, Giulio Andreotti, il presidente della repubblica C.A. Ciampi, John Elkan, Sergio Marchionne, Sebastian Vettel, Mika Hakkinen, Andrea Bocelli,Ilari Blasi, Francesco Totti, Balotelli, ecc…….) La Città di Massa è conosciuta anche per questo sono usciti articoli su rotocalchi importanti a livello europeo. Sono passati oltre 4 mesi e l’Aeroporto MUNICIPALE di Massa è ancora chiuso. Il comune limitrofo di Forte dei Marmi sta cercando in tutti i modi, come si legge sui giornali, di avere un eliporto per il prestigio del proprio paese. La Città di Massa il suo prestigioso aeroporto conosciuto in tutta Europa lo ha già ! non fatevelo portare via, è vero una struttura non bella ma funzionante. Un appello al Sig. Sindaco, la stagione estiva sta per iniziare, cerchiamo insieme di collaborare per far riaprire al più presto l’aeroporto e non essere secondi a nessuno.
Tra due litiganti il terzo gode…
Torselli Dino

Forse un po’ di buonsenso da parte di ENAC ?

ore: 20:40 | 

comments powered by Disqus