ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

venerdì, 26 aprile, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/04/26/strade-massesi-ecco-il-piano-di-rifacimento-per-il-2019-manutenzione-straordinaria-su-oltre-venti-vie/

Mediavideo Antenna3

Strade massesi: ecco il piano di rifacimento per il 2019. Manutenzione straordinaria su oltre venti vie

di  Redazione web

Restyling in vista per le strade di Massa a seguito dell’approvazione da parte della Giunta Persiani del piano di “Risanamento e riqualificazione della viabilità comunale”, quello che più comunemente viene definito piano asfalti. Realizzato dopo vari sopralluoghi allo scopo di salvaguardare la pubblica incolumità e rendere le strade decorose e sicure. “Come promesso abbiamo ricominciato ad asfaltare le strade comunali ed abbiamo organizzato un piano che si divide in tre diversi tipi di risorse” spiega l’assessore Marco Guidi che ha le deleghe ai Lavori pubblici e Viabilità. La manutenzione straordinaria, per cui l’amministrazione ha inserito 200 mila euro nel Programma delle opere pubbliche 2019-2021 su ogni annualità, la manutenzione ordinaria e quella che spetta ai gestori dei sottoservizi dopo i loro lavori. “Noi non asfaltiamo in prossimità delle elezioni, ma iniziamo da ora – dichiara Guidi – in questo modo abbiamo creato un programma che copra il maggior numero di strade sul territorio anche se sappiamo che sono tante perché per anni non si è investito”. Per quanto riguarda la manutenzione straordinaria, per quest’anno sono state programmate più di venti strade con l’intenzione di “realizzare le opere su quelle di costa entro la stagione per poi spostarci verso la città, sfalsando i lavori per creare meno disagio possibile”. Tra gli interventi ci sono via del Papino e via Galvani, danneggiate dal continuo passaggio dei mezzi pesanti, e poi via dell’Acqua, via Beccaria nella piazza del tribunale, via del Mancino a Mirteto, via Castagnola di Sotto, un tratto di via Alteta. Ci saranno interventi più semplici che rientrano nella manutenzione ordinaria con soldi già a bilancio; in questo caso rientrano strade come via Venezia o via delle Macchie. E poi asfalti che dovranno realizzare i gestori dei sottoservizi: “ho chiesto in un tavolo tecnico quali strade asfaltare – precisa l’assessore Guidi – tra cui via Frangola, via Santa Caterina o via Poveromo”.

ore: 17:07 | 

comments powered by Disqus