ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

lunedì, 15 aprile, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/04/15/confartigianato-lancia-lallarme-sembrano-bollettini-inviati-dalla-camera-di-commercio-in-realta-si-tratta-di-vere-e-proprie-truffe/

Mediavideo Antenna3

CONFARTIGIANATO LANCIA L’ALLARME: SEMBRANO BOLLETTINI INVIATI DALLA CAMERA DI COMMERCIO, IN REALTA’ SI TRATTA DI VERE E PROPRIE TRUFFE

di  Redazione web

L’Ufficio fiscale Confartigianato Imprese Massa Carrara informa gli associati e tutti gli imprenditori che, di recente, sono stati recapitati a numerose imprese, come accaduto più volte in passato, bollettini postali di pagamento da un sedicente Registro Aziende Commerciali, che si può facilmente scambiare per il registro delle Imprese della Camera di Commercio.

Le prime ad essere adescate sono le imprese di piccole dimensioni, di nuova costituzione (ad es. imprese agricole, imprese individuali in forma semplificata, ecc…), che subito dopo la registrazione della nuova attività si vedono recapitare presso la sede un curioso bollettino mediante il quale si chiede il pagamento dell’importo per l’iscrizione ad un registro che altro non è che un sordido tentativo di far aderire le aziende ad una serie di servizi commerciali e pubblicitari, abbonamenti, che nulla hanno a che vedere con la quota di iscrizione all’Ente Camerale. Le imprese non sono assolutamente tenute a pagare il bollettino: il servizio offerto ed il bollettino non sostituiscono il versamento del diritto annuale di iscrizioni al registro imprese dovuto per legge. Dunque attenzione, non bisogna pagare, si tratta di un imbroglio, un raggiro messo in atto da queste società e che ha già fatto parecchie vittime.

Il consiglio è di portare immediatamente questi bollettini al referente di fiducia in Confartigianato che verificherà l’attendibilità del bollettino e provvederà, in caso si tratti di tentata truffa, a segnalare il caso alle forze dell’ordine e alla Camera di Commercio.

 

 

Nella foto Luciano Franchi di Confartigianato Imprese Massa Carrara

ore: 19:40 | 

comments powered by Disqus