ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

venerdì, 12 aprile, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/04/12/lavori-di-matec-alla-fontana-adottata-di-piazza-bad-kissingen/

Mediavideo Antenna3

Lavori di Matec alla fontana “adottata” di piazza Bad Kissingen

di  Redazione web

Sono già partiti da alcuni giorni i lavori alla fontana di piazza Bad Kissingen da parte di Matec, l’azienda specializzata nel settore della depurazione delle acque, che ha “adottato” quattro fontane di Massa per la manutenzione regolare. La prima su cui sta intervenendo, e che l’azienda conta di riaccendere entro Pasqua, è appunto quella di Marina di Massa. Dopo i sopralluoghi, dopo aver capito come è realizzato l’impianto e trovato i problemi, la prossima settimana inizierà il ripristino vero e proprio. “Abbiamo svuotato la vasca, aperto i pozzetti, fatto una pulizia generale, abbiamo tolto le pompe da revisionaree cambieremo quelle che non funzionano più – ha spiegato Gianluca Checchi, tecnico che per conto di Matec si occupa della parte elettrica. L’azienda, infatti, ha squadre sia per la parte elettrica che per quella idraulica e può procedere in maniera autonoma.La difficoltà iniziale è stata riuscire a capire il funzionamento della fontana “non essendo un impianto nuovo e realizzato da noi” ha aggiunto Checci, “è stata fatta poca manutenzione, ma ora siamo a buon punto”. E per quanto riguarda la parte meccanica, il più è fatto.

Un po’ più nel dettaglio “c’erano alcuni guasti, malfunzionamenti della filtrazione, tubazioni intasate dalla sabbia pompe che non spingevano a sufficienza l’acqua e quindi i giochi d’acqua erano spenti”. Non ci saranno però grosse modifiche dell’impianto idraulico. In mattina è stata effettuata una pulizia interna con le idropulitrici. La priorità per Matec è far ripartire la vasca, poi successivamente, con più calma – ha detto ancora Checchi – magari interverremo sull’illuminazione con dei giochi di luci”. L’azienda massese ha effettuato sopralluoghi, nelle scorse due settimane, in tutte e quattro le fontane “adottate” ma quella di piazza Bad Kissingen è la prima su cui stanno lavorando. Poi passeranno alle altre tre: Largo Del Nero e piazza Ronchi e quella di piazza Liberazione su cui però, dovendo ottenere i permessi della soprintendenza di belle arti, c’è qualche ritardo burocratico.

ore: 22:01 | 

comments powered by Disqus