ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

mercoledì, 10 aprile, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/04/10/un-record-la-vendita-delle-uova-pasquali-a-i-l-anche-nel-2019-due-borse-di-studio-ed-assistenza-ai-malati-ematologici/

Mediavideo Antenna3

Un record la vendita delle uova Pasquali A.I.L : anche nel 2019 due borse di studio ed assistenza ai malati ematologici

di  Redazione web

Oltre 1500 uova di Pasqua sono state acquistate dalla collettività della provincia di Massa Carrara in occasione della “tre giorni” dell’A.I.L. (Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma)  onlus  di Massa Carrara dal titolo: “Diamo una mano alla ricerca. Uova di Pasqua A.I.L. 2019”.  Dunque anche il corrente anno vedrà continuare le due borse di studio A.i.l. per i medici di onco ematologia dell’Ospedale delle Apuane e  per incrementare ancora di più l’ opera di sensibilizzazione su tutto il nostro territorio e sull’assistenza sia ai pazienti affetti da malattie ematologiche sia ai loro parenti che si trovano di fronte a volte a gravi problemi di tipo psicologico. Gli organizzatori riferiscono che “quest’anno  la vendita delle uova , appunto,  ha ….. stabilito un  vero e proprio  un record  per la  Provincia apuana  che è tra le più piccole della Toscana e che conta circa 200.000 abitanti sparsi in un vasto territorio dal mare ai monti e colline della Lunigiana.  Un risultato notevole  – aggiunge il dottor Ezio Szorenyi noto specialista internista, Nefrologo, Tossicologo – che  ci pone ancora di più la responsabilità di utilizzare i proventi derivati  per la nostra attività che è molto impegnativa ma che sta dando ottimi risultati. Mi preme rivolgere  un grande grazie di cuore a tutti i volontari  che per 3 giorni hanno usato il loro tempo libero per essere presenti nelle piazze di tutta la nostra provincia per offrire ai cittadini le Uova di Pasqua per la Ricerca ed in particolare le coordinatrici: Sara Cerruti (Villafranca); Sabrina  Balestracci (Bagnone e Pontremoli). Ed ancora: Andrea  Rossi  (Fivizzano);Marina Viappiani  (Licciana Nardi).  Sono sicuro che questa manifestazione provocherà  ancora di più aumento di solidarietà che già da 20 venti anni caratterizza la nostra provincia.” Il dottor Szorenyi termina con un “ ringraziamento ai  mezzi d’informazione,   ai Comuni di: Massa, Carrara, Montignoso, Aulla, Bagnone, Fivizzano, Licciana Nardi, Pontremoli  e Villafranca in Lunigiana; GE OIL & Gas Massa (Nuovo Pignone); Centro Maremonti Shopping Center;  Esselunga di Viale XX Settembre (Turigliano) e di Viale Roma;  Unicoop Avenza. Alle parrocchie: “Servi di Maria” e “S. Giuseppe” di Marina di Massa; alla Concessionaria Citroën  di  Massa dei F.lli Nani per la disponibilità dimostrata.”

ore: 15:07 | 

comments powered by Disqus