ore:  12:49 | Maltempo, prolungato fino alle 21 di domani, sabato, il codice giallo per rovesci e temporali

ore:  9:16 | allerta gialla per pioggia e temporali dalle ore 9.00 alle ore 21.00 di venerdì 23 agosto

ore:  11:09 | allerta gialla per rischio idreogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedì 8 Agosto 2019 alle ore 13.00 di giovedì 08 agosto 2019

ore:  11:26 | allerta codice giallo dalle ore 13.00 Sabato, 27 Luglio 2019 alle ore 18.00 Domenica, 28 Luglio 2019

ore:  14:18 | allerta codice giallo per rischio idreogeologico idraulico e temporali forti a partire delle ore dalle ore 12.00 Sabato, 27 Luglio alle ore 23.59 Sabato, 27 Luglio 2019

venerdì, 5 aprile, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/04/05/cesvot-massa-carrara-francesca-menconi-e-la-nuova-presidente-ecco-il-nuovo-direttivo-11-le-new-entry-nel-segno-della-partecipazione/

Mediavideo Antenna3

Cesvot Massa Carrara, Francesca Menconi è la nuova presidente ecco il nuovo direttivo, 11 le new entry “Nel segno della partecipazione”

di  Redazione web

Francesca Menconi è la nuova presidente della Delegazione Cesvot di Massa Carrara. E’ questo l’esito delle votazioni del nuovo direttivo che si è insediato lunedì per la prima volta ed è composto da 18 persone che rappresentano il variegato mondo del volontariato di Massa-Carrara, con 11 new entry.

Ecco la squadra: Presidente Francesca Menconi (Centro italiano Femminile Comunale Carrara), Vice presidente Vicario Gian Luigi Fondi(associazione nazionale del Consolato del Mare); vice presidenti Giulia Bugliani (Aics Solidarietà Massa Carrara)e Andrea Toni (associazione Radio C.B. “Il Castello”); i consiglieri: Francesca Abiuso (Cif provinciale Massa-Carrara), Marcello Angel la (Radio C.B. Pontremoli), Andrea Balestri (Fondazione Marmo Onlus), Nicola Baruffi (Avis Comunale di Carrara), Cristiano Corsini (Proloco Fontia,) Azzurra Galvani (Avis Zonale Massa-Carrara), Giovanni Giovannini (associazione umanitaria Il Faro), Marco Martini (Coordinamento Gruppo Volontariato Carcere Massa), Matteo Nicolini (associazione Cittadini del Mondo), Riccarda Tessa (Avo Provinciale di Massa-Carrara), Renato Tonelli (Radio C.B. Val Taverone), Giuliana Sartorio (Apodi, Associazione Polisportiva Don Carlo Gnocchi,) Claudio Simonini (Croce d’Oro Massa Carrara) e Rosanna Viaggi (Acca- Associazione Cura Comportamento Alimentare).

L’intento del neoeletto direttivo è quello di progettare  e attuare azioni mirate al fine di monitorare i bisogni espressi del territorio, leggere quelli inespressi e mettere in campo tute quelle azioni che possano dare risposte congrue ed efficaci coinvolgendo in modo globale la società (terzo settore, istituzioni pubbliche, privati e cittadini) rispettando in tal modo gli indirizzi e gli obiettivi del programma annuale di attività del Cesvot.

Per la prima volta quest’anno, come indica il Codice del terzo settore, all’assemblea e al voto per il rinnovo del direttivo sono stati invitati oltre alle associazioni di volontariato anche gli enti non profit con sede nel nostro territorio, iscritti ai registri regionali delle associazioni di promozione sociale e delle cooperative sociali e all’anagrafe Onlus della Toscana.

“Sono grata per l’opportunità, quale presidente di delegazione, di contribuire a valorizzare al meglio le realtà non profit del nostro territorio – commenta Francesca Menconi – e ringrazio chi mi ha eletto e ha riposto su di me la sua fiducia. Come delegazione ci impegneremo affinché i/le volontari/ie partecipino maggiormente alla vita di Cesvot. Intendiamo così valorizzare le esperienze sia degli enti più strutturati e con grande esperienze che di quelli meno numerosi e all’inizio del percorso, consapevoli della ricchezza di ciascuno di essi e dell’alto valore umano del volontariato. Ci adopereremo per incrementare la rete di solidarietà locale, la collaborazione e la sinergia per azioni di sensibilizzazione alle problematiche sociali, ambientali, culturali e di protezione civile, avendo a cuore le persone più bisognose ed in p articolare i Giovani, nostro futuro. Un’attenzione particolare a coloro che vorranno dedicarsi al volontariato prestando tempo e o risorse e a favorire  progettualità partecipate di interesse collettivo. Ci impegneremo a 360° affinché emergano le buone prassi in linea con i bisogni attuali e affinché queste possano diventare risposte coerenti delle istituzioni”.

ore: 9:19 | 

comments powered by Disqus