ore:  13:29 | allerta colore giallo per mareggiate in corso fino alle ore 20,00 di mercoledi 26 febbraio – vento e mareggiate dalle ore 13.00 di giovedì 27 febbraio alle ore 23.59 di giovedì 27 febbraio

ore:  13:10 | Emessa allerta colore giallo per mareggiate a partire dalle ore 12.00 di mercoledì 26 febbraio, alle ore 20.00 di mercoledì 26 febbraio

ore:  12:21 | emessa allerta gialla per rischio idrogeologico – mareggiate .vento- dalle ore 18.00 Giovedì, 13 Febbraio alle ore 09.00 Venerdì, 14 Febbraio 2020

ore:  16:26 | Meteo, codice arancione anche domenica 22 per pioggia, vento e mareggiate

ore:  12:55 | MALTEMPO – Allerta GIALLA per domani Lunedi 2 dicembre per temporali

venerdì, 8 marzo, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/03/08/torna-a-casa-la-19enne-sparita-da-casola-rintracciata-dalla-polstrada-grazie-al-telepass/

Mediavideo Antenna3

Torna a casa la 19enne sparita da Casola. Rintracciata dalla Polstrada di Pontremoli grazie al Telepass

di  Redazione web

E’ stata la Polizia Stradale di Massa Carrara a rintracciare Camilla Scaletti, la 19enne scomparsa da casa martedì sera. Immediato il tam tam sui social network: il fratello aveva chiesto aiuto tramite Facebook per cercare di rintracciare la giovane che, con la sua auto, una Golf Gdt, aveva lasciato Codiponte, frazione di Casola in Lunigiana senza dare più notizie alla famiglia. Così sono scattate le ricerche. La Polstrada di Pontremoli ha analizzato il Telepass montato sull’auto della ragazza ricostruendo i movimenti. Lei, studentessa in un istituto tecnico, era entrata in autostrada a Roma martedì sera per uscire ad Orte, con ulteriori tappe a Fermo e Bologna. Ieri, in tarda serata, poi, il Telepass ha registrato il passaggio dell’auto all’uscita del casello di Fornovo, vicino Pontremoli. Poco prima la giovane si era fatta viva su Facebook scrivendo che stava bene ed era intenzionata a tornare a casa. I poliziotti della sottosezione di Pontremoli quindi hanno organizzato una serie di posti di blocco sulla A/15 riuscendo ad intercettare la Golf della ragazza poi accompagnata in caserma dove ha riabbracciato il fratello. La 19enne non ha spiegato i motivi del suo allontanamento da casa, ma ha specificato che, essendo appassionata di motori, passando da Bologna ha potuto visitare il museo della Ducati.

ore: 16:14 | 

comments powered by Disqus