ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

domenica, 17 febbraio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/02/17/bordigonib-fi-adozione-fontane-una-citta-pulita-e-decorosa-probabilmente-da-fastidio/

Mediavideo Antenna3

BORDIGONIb (FI) – Adozione fontane “Una città pulita e decorosa probabilmente dà fastidio”

di  Redazione web

Verrebbe quasi da ridere, se non fosse in gioco il decoro di Massa. Ai signori che hanno scritto l’esilarante articolo sull’adozione di quattro fontane da parte di un’azienda privata, è forse sfuggito un particolare non del tutto irrilevante: la manutenzione verrà effettuata a titolo completamente gratuito (significa, per chi avesse problemi di comprensione, che la cittadinanza non sborserà neppure un centesimo), a differenza di quanto accaduto in passato e di quanto vorrebbero per il futuro, chiedendo di affidare il servizio ad ASMIU, come se questa non avesse già sufficienti problemi da affrontare, con l’amministratore unico, Lorenzo Porzano, in prima linea a lottare con le scarse risorse a disposizione, che questa amministrazione sicuramente andrà a potenziare, e l’inciviltà di certi concittadini. Forse i benpensanti non hanno chiaro cosa comporta la manutenzione ordinaria e straordinaria: sostituzione delle pompe per l’impianto di ricircolo delle acque, sostituzione o riparazione dell’impianto idraulico, delle parti mancanti o danneggiate dei monumenti, pulizia e fornitura dei prodotti chimici utilizzati per evitare la formazione di alghe. Una spesa che si aggira, annualmente, in svariate decine di migliaia di euro a carico delle casse comunali, e che adesso si accollerà MATEC che, personalmente, definisco azienda benefattrice, a differenza dei signori che si scandalizzano, forse non ritenendo possibile che esista qualcuno che non ‘mangi’ sui lavori di pubblica utilità. Una città pulita e decorosa probabilmente dà fastidio. Ben venga tutto ciò che può essere utilizzato contro l’amministrazione, anche se a farne le spese è Massa. Complimenti.

Sergio Bordigoni, consigliere comunale di Forza Italia

ore: 9:10 | 

comments powered by Disqus