ore:  15:52 | Maltempo, codice giallo per vento dalla mezzanotte di lunedì per 24 ore

ore:  15:59 | Codice giallo esteso fino alla mattinata di lunedì 15 novembre, in arrivo vento e mareggiate

ore:  12:57 | aggiornamento Allerta Giallo per Rischio idrogeologico, idraulico reticolo minore e Temporali Forti dalle ore 18:00 di sabato 13 novembre fino alle ore 23.59 di Domenica 14 novembre.

ore:  10:05 | allerta codice Giallo per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 18.00 fino alle ore 23:59 di Sabato 13 Novembre 2021.

ore:  12:54 | aggiornamento allerte codice Giallo per: rischio idrog. e temp. forti, dalle ore 07 fino alle ore 23:59 di Mercoledì 03 Novembre 2021; per mareggiate in corso fino alle ore 22.00 di Martedì 02 Novembre 2021; per vento in corso

martedì, 5 febbraio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/02/05/inaugurati-tre-nuovi-bus-di-ctt-nord-in-servizio-sulle-linee-extraurbane-di-massa-e-carrara/

Mediavideo Antenna3

Tre nuovi bus di Ctt. Soddisfatto De Pasquale. L’assessore Guidi: “mi aspetto di vederli sulle tratte montane, altrimenti promessa mancata”.

di  Redazione web

Sono destinati alle linee montane di Massa e di Carrara, i tre nuovi autobus inaugurati da Ctt Nord e dal sindaco DI Carrara Francesco De Pasquale, con tanto di benedizione di don Raffaello. Si tratta di tre mezzi da 9 metri ciascuno, già in servizio sulle linee extraurbane apuane, alimentati a gasolio, con 33 posti a sedere e con tutti i sistemi di sicurezza standard, dotati anche di sistema satellitare che ne permette il monitoraggio in movimento in modo da conoscere in tempo reale la posizione, il percorso, la velocità. Saranno immessi nei paesi a monte: Bergiola, Colonnata, Forno, Casette. “Sono a disposizione del deposito di via Catagnina” ha precisato Ctt; vale a dire che saranno utilizzati dove ci sarà necessità. I mezzi della compagnia hanno in media 12-13 anni e questa è una nuova tappa di Ctt nel rinnovo della flotta dopo i bus presentati alcuni giorni fa, sempre a Carrara. Ad aprile ne arriveranno altri due e a breve dovrebbero sbloccarsi i 13 mezzi urbani che avevano difetti progettuali e su cui un perito tecnico sta svolgendo accertamenti. “Entro la fine dell’anno – dichiara il vicepresidente di Ctt Nord Maurizio Paponi – sono previsti altri inserimenti di piccole dimensioni nel bacino di Massa Carrara”. E poi c’è la gara Consip, la cui richiesta di contratto è stata firmata ieri, per 24 mezzi che arriveranno a gennaio 2020. Questa è la risposta dell’azienda ai continui disagi che si stanno verificando sul territorio apuano e l’amministratore delegato Alberto Banci non ha dubbi sul fatto che “il momento critico è superato”. Soddisfatto il sindaco De Pasquale che considera l’arrivo dei tre autobus come “un’iniezione che permette di avere risultati importanti considerato che la popolazione sta vivendo con difficoltà il trasporto pubblico, i nuovi mezzi sono indispensabili a sanare le difficoltà”. Soddisfatto a metà l’assessore del comune di Massa Marco Guidi, con delega al Trasporto pubblico: “mezzi in più per la zona di massa Carrara sono sicuramente una buona notizia – ha dichiarato – mi aspetto, però, di vederli a breve nelle tratte delle zone montane massesi così come ho più volte richiesto, altrimenti sarà una promessa mancata da parte di Ctt”.

ore: 18:42 | 

comments powered by Disqus