ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

mercoledì, 30 gennaio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/01/30/tre-bus-nuovi-per-la-montagna-massese-guidi-abbiamo-battuto-i-pugni/

Mediavideo Antenna3

Tre bus nuovi per la montagna massese. Guidi: “abbiamo battuto i pugni”

di  Redazione web

Ctt Nord nei prossimi giorni invierà altri tre autobus nuovi a Massa destinati alle tratte extraurbane della montagna, in particolare alle linee di Forno, Antona e Casette. Il presidente della compagnia, Andrea Zavanella, aveva annunciato l’arrivo di ulteriori mezzi nel mese di febbraio e quei tre mezzi, da 9 metri ciascuno, sono stati immatricolati proprio questa mattina e “appena arriveranno le targhe saranno messi in strada” ha assicurato Zavanella. Saranno presentati ufficialmente la prossima settimana quando Ctt Nord fornirà anche tutti i dettagli tecnici. Soddisfatto dell’arrivo dei mezzi per le tratte della montagna Marco Guidi, assessore con delega al trasporto pubblico: “finalmente il lavoro che abbiamo fatto in questi mesi, come amministrazione comunale, comincia a dare i primi risultati”. “In tutti i tavoli abbiamo battuto i pugni per chiedere l’invio di mezzi più decorosi e sicuri – continua – verificherò personalmente le condizioni degli autobus in arrivo e che gli stessi siano operativi sulle tratte montane che più di tutte in questi mesi hanno sofferto”. “Sicuramente c’è ancora tanto da fare per migliorare il Tpl sia per quanto riguarda i mezzi sia per orari e percorsi – conclude l’assessore – ma l’arrivo di nuovi bus rappresenta il segnale che il percorso intrapreso da questa amministrazione sta andando nella direzione giusta”. In attesa di reimmettere in servizio i bus fermati per precauzione a novembre, Ctt Nord ha inserito gradualmente sette mezzi di recente costruzione provenienti dagli altri bacini.

ore: 19:36 | 

comments powered by Disqus