ore:  12:17 | aggiornamento Allerta Giallo per Rischio idrogeologico, idraulico reticolo minore in corso fino alle ore 23.59 di mercoledì 8 dicembre 2021

ore:  13:43 | Vento e mareggiate, codice giallo fino al 5 dicembre. Possibili nevicate in montagna

ore:  15:52 | Maltempo, codice giallo per vento dalla mezzanotte di lunedì per 24 ore

ore:  15:59 | Codice giallo esteso fino alla mattinata di lunedì 15 novembre, in arrivo vento e mareggiate

ore:  12:57 | aggiornamento Allerta Giallo per Rischio idrogeologico, idraulico reticolo minore e Temporali Forti dalle ore 18:00 di sabato 13 novembre fino alle ore 23.59 di Domenica 14 novembre.

mercoledì, 30 gennaio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/01/30/aggressione-sugli-autobus-il-tribunale-di-lucca-condanna-aggressore-a-7-mesi-di-reclusione-e-risarcimento-a-ctt-nord-e-dipendente/

Mediavideo Antenna3

Aggressione sugli autobus. Il Tribunale di Lucca condanna aggressore a 7 mesi di reclusione e risarcimento a CTT Nord e dipendente

di  Redazione web

CTT Nord si schiera da sempre accanto ai propri autisti e verificatori, in tutti i casi in cui sono stati aggrediti semplicemente perché stavano svolgendo il loro lavoro di guida o di controlleria a bordo dei bus. In questi casi CTT Nord si costituisce parte civile insieme al proprio personale facendosi carico se necessario delle spese legali.

Nella fattispecie, il 15/01/2019 avanti il Tribunale di Lucca – ufficio del dibattimento si è tenuta l’udienza relativa al giudizio penale nei confronti di D.M.

D.M. è stato imputato per aggressione.

Proprio in considerazione di tali condotte CTT, come di consueto, ha offerto il patrocinio legale al proprio dipendente costituendosi parte civile essa stessa.

A seguito della sentenza D.M. è stato condannato a 7 mesi di reclusione senza condizionale con risarcimento a CTT Nord di 900 euro e a 1.550 euro al dipendente che ha subito l’aggressione.

CTT continuerà la propria opera di sostegno al personale che ringrazia per l’impegno e la dedizione con cui svolgono il proprio lavoro in condizioni ambientali non sempre facili.

ore: 18:15 | 

comments powered by Disqus