ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

giovedì, 24 gennaio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/01/24/carrara-e-i-bus-dello-stento-marchetti-fi-a-ceccarelli-assessore-non-si-distragga-che-la-gente-va-per-denunce-inaugura-tre-mezzi-se-ne-guastano-altri-dieci/

Mediavideo Antenna3

Carrara e i bus dello stento, Marchetti (FI) a Ceccarelli «Assessore non si distragga che la gente va per denunce Inaugura tre mezzi, se ne guastano altri dieci…»

di  Redazione web

«Caro assessore, se inaugura tre bus e ti se ne guastano altri dieci forse distratto è lei. Di certo non lo sono i cittadini che iniziano ad attivarsi con denunce alle forze dell’ordine sullo stato del trasporto pubblico locale nell’area di Carrara»: l’attacco parte dal Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti che da tempo invoca dalla Regione maggiore attenzione alla qualità del servizio erogato nella provincia di Massa Carrara da Ctt Nord e alla sicurezza delle flotte, anche con specifici atti istituzionali.

«Alla vigilia dell’inaugurazione di tre nuovi mezzi a Carrara, giovedì scorso – ricorda Marchetti – con apposita nota stampa l’assessore regionale di settore Vincenzo Ceccarelli mi aveva richiamato tacciandomi di essere “distratto” e imputando la colpa dei disservizi al “taglio forsennato di fondi fatto tra il 2010 e il 2011 dal governo di Forza Italia”. Io stetti zitto. Ero certo che purtroppo la verità dei fatti mi avrebbe dato ragione. E’ accaduto oggi, con la notizia che apprendo dai quotidiani di un abbonato storico che sulle disfunzioni al servizio ha sporto denuncia ai Carabinieri».

«Caro assessore, forse distratto è lei che non si rende conto di come a Carrara e dintorni la situazione del trasporto su gomma sia ben lungi, ormai, dal rappresentare plasticamente il concetto di ‘servizio pubblico’. Quanto ai “tagli forsennati” praticati da Forza Italia io le dico che nulla di “forsennato” è mai stato fatto dal nostro movimento in generale, poiché è un tipo di dinamica che non rientra nelle nostre corde. Comunque, posto che non risulta, se pure ci fosse stata una rimodulazione delle erogazioni sul comparto, se in dieci anni la Regione non è stata in grado di assorbirla beh: aiuto…»

ore: 14:46 | 

comments powered by Disqus