ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

giovedì, 8 novembre, 2018

http://www.antenna3.tv/2018/11/08/arriva-la-prevenzione-a-km-zero-con-un-gruppo-di-super-specialisti-la-presa-di-posizione-dei-medici-di-medicina-sabato-a-casette/

Mediavideo Antenna3

Arriva la “prevenzione a Km zero” con un gruppo di super specialisti. la presa di posizione dei Medici di Medicina. Sabato a Casette .

di  Redazione web

Attesa per l’evento  “ La prevenzione a…Km zero! e gli specialisti incontrano nella località  montana non in modo episodico la popolazione e fanno visite e screening gratuiti”. L’  evento  è regionale e è  promosso dalla Misericordia di Massa coordinata da Bruno Ciuffi con lacollaborazione del 118 di Massa Carrara e   si terrà   sabato prossimo 10 Novembre  con  orario  9,30-13,30 in ambulatori allestiti a nell’ex asilo  di   Casette (Frazione montana del Comune capoluogo) . Presente un gruppo di super specialisti tra i quali il prof. Dott. Ferruccio Bonino; Ordinario di Gastroenterologia, Ricercatore Senior Associato –  Istituto di Biostrutture e Bioimmagini del Consiglio Nazionale delle Ricerce  Fondazione Italiana Fegato, AREA Science Park, Campus Basovizza, Trieste.  Scienziato di fama internazionale per gli studi sui virus epatici maggiori: e  B; il dottor Lorenzo Bertellotti il “mago” dell’ecografia; il dott. Ingegner Francesco Faita Ingegneria clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche:  che è un Phd  il titolo accademico che  rappresenta l’ultimo livello di istruzione universitaria mondiale; il dottor Sergio Berti  Direttore dell’Unità Operativa complessa di Cardiologia Diagnostica Interventistica dell’Ospedale del Cuore – Fondazione “Monasterio” Cnr  ed altri non meno importanti.

Direttore Sanitario  e Responsabile Scientifico dell’evento  la  Dottoressa Maria Laura Valcelli . Nella Giornata sarà presente in qualità di medico di famiglia anche il dottor Fabio Rizzo segretario provinciale della FIMMG la Federazione dei Medici di Medicina Generale che ha patrocinato la Giornata e coglie l’occasione per  risottolineare l’impegno del Medico di Famiglia.  “La figura del medico di famiglia- scrive il dottor Rizzo –  è un’istituzione che garantisce libertà ed uguaglianza sociale ad ogni cittadino a prescindere da età sesso religione colore di pelle e conto in banca. Può  infatti essere scelto da ciascun cittadino e le sue prestazioni professionali  all’interno del sistema sanitario nazionale sono totalmente gratuite . Questo rende possibile a tutti i cittadini libera scelta e fruibilità gratuità dunque libertà ed uguaglianza-.In collaborazione con i colleghi della continuità assistenziale garantisce una presa in carico sanitaria h24 per sette giorni su sette. Gli ambulatori dei medici di famiglia formano nel territorio una rete di presidi formidabile sopratutto dove i professionisti si sono associati e con l’aiuto di proprio personale amministrativo ed infermieristico garantiscono una presenza ad orario lungo. I medici di famiglia hanno da tempo iniziato un tipo di medicina proattiva nei confronti dei cronici che rappresentano 80% delle patologie ambulatoriali identificandoli e chiamandoli a controllo periodico con grande beneficio dato dalla prevenzione e dalla consapevolezza inculcata nel paziente . A brevissimo diventeranno gestori del piano vaccinale globale. È evidentemente figura amica ed imprescindibile.

” La “Giornata” è appoggiata  anche dagli infermieri dell’ Ordine Professioni Infermieristiche di Massa Carrara

Nella giornata saranno  gratuitamente effettuati da specialisti ;  elettrocardiogramma e lettura, consulto nutrizionale; visita epatologica; consulto psicologico; test vista ed udito; consulto ortopedico: prevenzione patologie grosse articolazioni; consulto terapia antalgica con agopuntura; consulto internistico,  nefrologico; tossicologico,   rilievo pressione arteriosa, peso,altezza, girovita; valutazione massa magra e grassa. Attese le  visite effettuate dallo studioso di fama europea prof. dott. Ferruccio Bonino sul fegato grasso e le relative ecografie epatiche con uno speciale ecografo..

 

L’evento è patrocinato da: Regione Toscana; Amministrazione provinciale Massa-Carrara; Azienda Sanitaria Nord Ovest; Fondazione Toscana” Gabriele Monasterio” per la Ricerca Medica e di Sanità Pubblica; Fimmg di Massa Carrara , la Federazione dei Medici di Medicina Generale 118 di Massa Carrara Provincia, Comuni di Massa e Montignoso ; Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana;  F.T.D.Federazione Regionale Associazioni Toscane Diabetici; A.I.M.U.T. Accademia  Multidisciplinare per l’Urologia Territoriale; CSI Centro sportivo Italiano Massa-Carrara; O.P.I. Ordine delle Professioni Infermieristiche Massa-Carrara; A.I.L. : Associazione Italiana contro le Leucemie , Linfomi e Mieloma Massa-Carrara;

 

Nelle foto:   il dr Fabio Rizzo; il dr Sergio Berti; l’ing Faita, una veduta dell’ex asilo di Casette;: il professor Ferruccio Bonino

ore: 12:05 | 

comments powered by Disqus