ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

mercoledì, 7 novembre, 2018

http://www.antenna3.tv/2018/11/07/quercioli-solidarieta-per-la-piccola-micol-appello-del-parroco-ha-13-mesi-ha-una-malattia-rara-aiutiamola-domenica-asta-di-un-quadro-e-pranzo-sociale-raccolta-fondi-per-micol/

Mediavideo Antenna3

Quercioli, solidarietà per la piccola Micol Appello del parroco «Ha 13 mesi, ha una malattia rara: aiutiamola». Domenica asta di un quadro e pranzo sociale raccolta fondi per MICOL

di  Redazione web

DALL’ALTARE del Santuario della Madonna dei Quercioli è partito l’appello di Don Mario Amadi, il parroco, in aiuto di Micol. Il parroco chiede alla città ed alla sua comunità pastorale un gesto di generosità e di amore per Micol di appena 13 mesi, e i suoi familiari. Micol è stata colpita da una malattia rara, unico caso in Italia e settimo nel mondo.

Domenica prossima alle 12.45, a fine messa, sotto il portico del santuario, per aiutare Micol, andrà all’asta un quadro dell’artista americano Robert Carroll, noto pittore che ha vissuto a Poveromo.

Il quadro è stato donato, con un gesto di grande cuore, da Mauro Bondielli, già autore dei restauri del campetto sportivo che verrà inaugurato proprio domenica con una festa che vedrà il culmine nell’asta per Micol e nel pranzo sociale aperto a tutti (info e prenotazioni 340 7008997). MICOL ha una vita in salita: soffre di encefalopatia conosciuta come mutazione genetica “Wwox”. L’appello di solidarietà è stato lanciato il 1 novembre nella ricorrenza di tutti i santi con una lettera che il parroco ha letto anche nella messa domenicale. La patologia che ha colpito la piccola Micol comporta gravi disturbi di epilessia, disfagia, riflusso gastroesofageo e ricorrenti episodi di apnea. La bambina ha bisogno di frequenti controlli medici e ricoveri anche in presidi ospedalieri lontani: per questi spostamenti è necessaria un’autovettura attrezzata ad ambulanza. Già tra pochi giorni Micol dovrà sostenere un intervento chirurgico all’ospedale di Vicenza. E allora don Mario ha messo in moto la macchina della solidarietà: vuole donare un mezzo, una Dacia Renault, che, con il massimo sconto, comporta un costo di 8mila euro. La raccolta promossa dalla parrocchia santuario Madonna dei Quercioli, ha già fruttato 2mila euro. Per le offerte si può contattare il parroco don Mario al 333 7870539; le rappresentanti delle catechiste Giovanna al 338 4904120 ed Emanuela al 340 7008997 e il rappresentante pastorale Antonio al 339 3690257. «Nessun altro – spiega don Mario – è incaricato di ritirare eventuali offerte. L’esito della raccolta sarà comunicato settimanalmente nella celebrazione domenicale e l’importo affisso all’entrata del Santuario. Con il nostro amore e la nostra generosità vorremmo dare una buona vita a Micol e più serenità ai suoi cari». 

Sempre domenica, verrà inaugurato il campetto sportivo parrocchiale che lo stesso Bondielli ha ristrutturato con le sue mani. Seguirà un pranzo nella sala parrocchiale il cui ricavato servirà per l’acquisto dell’auto per aiutare la piccola MICOL. Prenotazioni: Emanuela 340 7008997

la nazione

ore: 17:30 | 

comments powered by Disqus