ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

martedì, 30 ottobre, 2018

http://www.antenna3.tv/2018/10/30/palazzo-ducale-insediato-il-seggio-per-lelezione-del-consiglio-provinciale-votano-244-tra-sindaci-e-consiglieri-comunali-urna-aperta-dalle-8-alle-20-del-31-ottobre-in-serata-lo-scrutinio/

Mediavideo Antenna3

Palazzo Ducale: insediato il seggio per l’elezione del consiglio provinciale Votano 244 tra sindaci e consiglieri comunali. Urna aperta dalle 8 alle 20 del 31 ottobre. In serata lo scrutinio

di  Redazione web

Nella Sala della Resistenza del Palazzo Ducale di Massa si è insediato il seggio elettorale per l’elezione del consiglio provinciale di Massa-Carrara

Le operazioni di voto dalle 8 alle 20 del 31 ottobre 2018.  A scegliere il nuovo consiglio provinciale, formato da 10 consiglieri, è un corpo di 244 elettori, formato da sindaci e consiglieri comunali. I candidati sono scelti tra sindaci e consiglieri comunali: così è dal 2014, quando la legge di riforma delle province le ha trasformate in enti di secondo livello.

Tre le liste in competizione: Alleanza provinciale, Civici e popolari e Centrosinistra per Massa-Carrara.

Lo scrutinio avrà luogo subito dopo la conclusione delle operazioni di voto ma per attendere i risultati definitivi occorre aspettare giovedì 1 novembre: infatti il seggio contabilizza solo i voti assoluti. Il sistema di elezione prende in considerazione la ponderazione: cioè i voti assoluti vengono poi ricontabilizzati moltiplicati per un coefficiente di ponderazione che tiene conto  della popolazione dei singoli comuni, operazione che spetta all’Ufficio elettorale della Provincia.

ore: 18:17 | 

comments powered by Disqus