ore:  19:55 | Chiuse tutte le scuole in LUNIGIANA. Tutte APERTE a Carrara

ore:  16:30 | Maltempo, prolungata allerta rossa fino a domani, martedì 12 dicembre

ore:  18:10 | Allerta meteo rosso. Fatto il punto alla sala operativa della protezione civile Scuole chiuse in tutta la Provincia

ore:  13:47 | Allerta codice Arancione per pioggia e vento per oggi e domani domenica

ore:  13:13 | ALLERTA GIALLA PER PIOGGIA -Giovedì, 2 Febbraio dalle ore 00.00,alle ore 00.00 Venerdì, 3 Febbraio

lunedì, 16 aprile, 2018

http://www.antenna3.tv/2018/04/16/manuela-angeli-lettera-aperta-su-sicurezza-stradale/

Mediavideo Antenna3

Manuela Angeli-Lettera aperta su sicurezza stradale

di  Redazione web

Al Sindaco del Comune di Massa dott. Alessandro VOLPI
P.c. Al Prefetto di Massa Carrara dott. Enrico RICCI
P.c. All’ Assessore con delega ai Lavori Pubblici Comune di Massa Uilian BERTI
P.c. Al comandante Polizia Municipale Comune di Massa dott. Santo TAVELLA

alla luce del grave incidente accaduto martedì 10/04/2018 alle 5 del mattino circa, nella zona di
Romagnano , all’ altezza della sede dell’ Aci, dove hanno perso la vita, in fase di attraversamento su strisce
pedonali due persone ed è rimasta gravemente ferita una terza della stessa comitiva, sono a richiedere ai
destinatari della presente, quanto segue:
– quali sono le spese affrontate dalla Amministrazione Comunale, dal giorno del proprio
insediamento ad oggi, circa la messa in sicurezza delle strade, inerenti la segnaletica orizzontale e
verticale;
– i costi messi a bilancio consuntivo negli anni 2013, 2014, 2015, 2016, 2017 e quelli di previsione
per il 2018;
– se esiste lavoro sinergico coi Comuni limitrofi e se vi è la possibiità di indire un concorso pubblico ,
anche stagionale, per l’incremento, soprattutto nelle ore notturne, del personale della polizia municipale .
Inoltre, porgo alla Vs. attenzione il fatto che alla guida di quel furgone che trasportava medicinali urgenti, vi
era una persona che aveva assunto della cocaina, il che è assolutamente inaccettabile e fuori da ogni logica.
Come è possibile che si assuma personale tossicodipendente a svolgere mansioni così tanto importanti e
delicate?
Sono costretta a pensare che la stessa cosa accada per il personale infermieristico e medico che lavora
presso l’azienda Asl Toscana 1. Pertanto Vi chiedo : al personale sanitario vengono fatti accertamenti sulla
salute e sulle abitudini illecite o lecite che siano, prima che venga assunto dall’azienda stessa? Gradirei una
risposta quanto prima.
Informo che, in merito a ciò, presenterà interrogazione in Regione il Nostro consigliere regionale Marco
Stella, ed interverrà, a tempo debito, a mezzo interrogazione parlamentare, l’ onorevole Deborah
Bergamini.
Certa che Vi sarà da parte Vs. un pronto riscontro, invio i miei più cordiali saluti.
Manuela ANGELI
FORZA ITALIA

ore: 17:54 | 

comments powered by Disqus