ore:  15:42 | Codice giallo per vento e neve esteso fino a domani, venerdì 27 marzo

ore:  17:26 | Codice giallo fino a tutto domani, giovedì 26 marzo per neve e vento forte

ore:  14:23 | Codice giallo su tutta la Toscana martedì 24 e mercoledì 25 marzo per vento, ghiaccio e neve

ore:  15:02 | Codice giallo, martedì 24, per neve a bassa quota, rischio ghiaccio e ancora vento

ore:  15:05 | Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana dal pomeriggio di oggi, domenica

giovedì, 14 dicembre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/12/14/presi-gli-autori-della-rapina-dei-giorni-scorsi-alla-farmacia-in-via-ghirlanda-a-massa-arrestato-un-44enne-lunigianese-gia-pregiudicato/

Mediavideo Antenna3

PRESI GLI AUTORI DELLA RAPINA DEI GIORNI SCORSI ALLA FARMACIA IN VIA GHIRLANDA A MASSA. ARRESTATO UN 44ENNE LUNIGIANESE GIA’ PREGIUDICATO

di  Andrea Lazzoni

Un 44enne pregiudicato di Villafranca in Lunigiana, già sottoposto alla detenzione domiciliare, ed un 30enne incensurato di origine ucraina da anni residente a Massa sono i malviventi che sabato 2 dicembre hanno rapinato la farmacia in via Ghirlanda a Massa di circa 1000 euro e già avevano preso di mira un negozio di intimo in Galleria Bonarroti. I due, sottoposti a perquisizione personale, vengono trovati in possesso di circa 1.000 euro complessivi; lo straniero aveva al seguito un tirapugni ed un coltello a serramanico. Entrambi a seguito delle ricostruzioni dei movimenti , delle testimonianze raccolte sul posto e della visione delle immagini degli impianti di videosorveglianza sono stati deferiti per il rapina e tentata rapina aggravate ed in concorso tra di loro; lo straniero è stato denunciato per porto d’armi o oggetti atti ad offendere, mentre per l’italiano, già autore di altre rapine, agli arresti domiciliari, è scattata una misura restrittiva per il reato di evasione. E stato quindi condotto presso la casa di reclusione di Massa dove il G.I.P. del Tribunale, ne ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere, sia per evasione che per rapina. A lanciare un primo allarme è stata la titolare del negozio d’intimo della Galleria. I militari hanno così disposto posti di blocco sia a Massa sia a Carrara ma i due sembravano svaniti nel nulla. Nel pomeriggio, però, una delle pattuglie del Nucleo Radiomobile di Carrara, impegnata nelle ricerche, individua due persone sospette nei pressi di un’altra farmacia del territorio. I Carabinieri cercano poi di fermare i ladri che alla vista della gazzella, si danno alla fuga ma che, dopo un breve inseguimento vengono identificati.

ore: 20:55 | 

comments powered by Disqus