ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

domenica, 26 novembre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/11/26/elezioni-il-centrodestra-corriamo-tutti-insieme-messaggio-a-cattolici-e-socialisti/

Mediavideo Antenna3

Elezioni-Il Centrodestra “Corriamo tutti insieme”. Messaggio a Cattolici e Socialisti

di  Redazione web

La coalizione di Centro Destra per vincere le prossime elezioni deve stare unita, allargata alle liste civiche e aperta a movimenti e partiti socialista e di area cattolica, quindi laici e cristiani con i quali condividiamo molto principi e soprattutto la voglia di cambiamento. Non è un segreto che il Gruppo Consiliare di Forza Italia  e il Gruppo Consiliare Socialista di Massa, da sempre bistrattato dalla Giunta  Volpi, hanno praticamente condiviso quasi tutto in questo attuale mandato amministrativo, in primis l’uscita del comune da Gaia Spa, oltre alle tante battaglie sociali portate avanti insieme al collega Casotti. Da non dimenticare che c’è un’ area politica di tutto rispetto con la quale condividiamo i valori cristiani che è quella moderata di centro che attualmente sembra essersi smarrita poiché in questi ultimi quattro anni non è mai  stata presa in seria considerazione dal Volpi e company. Queste, a mio avviso, sono le forze politiche e i movimenti che potrebbero fare la differenza alle prossime elezioni amministrative fornendoci quel carburante che ci  permetterebbe di rompere gli steccati e quindi di mandare a casa tutti coloro che che negli ultimi vent’anni ci hanno trascinato verso la frattura sociale che ha prodotto solo povertà e disagi alla popolazione. Questi sono i presupposti con i quali la prossima settimana incontreremo i soggetti referenti dell’ area Socialista laica per un primo confronto sui programmi e sulle tematiche del nostro comune, poi, successivamente, avvieremo un confronto come le forze cattoliche di centro per valutare se esistono le basi per un eventuale alleanza elettorale.

ore: 8:58 | 

comments powered by Disqus