ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

domenica, 5 novembre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/11/05/marina-di-massa-terrorizza-una-coppia-con-una-pistola/

Mediavideo Antenna3

MARINA DI MASSA, TERRORIZZA UNA COPPIA CON UNA PISTOLA

di  Redazione web

Brutta avventura quella vissuta da una coppia di coniugi 50enni che ieri in tarda serata, mentre si stavano spostando fra la Marina di Carrara e quella di Massa a bordo della loro auto, sono stati affiancati ad un semaforo da una utilitaria il cui conducente ha estratto una pistola e l’ha minacciosamente puntata in direzione della donna, seduta sul sedile lato conducente. I due, terrorizzati, sono tuttavia riusciti a fuggire ed hanno dato immediatamente l’allarme al 112 dei Carabinieri.

Subito dopo si è scatenata una vera e propria caccia all’uomo da parte di tutte le pattuglie della Compagnia dei Carabinieri di Massa che in quel momento erano sul territorio. Il cerchio intorno al malvivente si è stretto pochi minuti dopo, quando alla Centrale Operativa di via XXVII aprile è giunta un’altra segnalazione; un uomo che impugnava una pistola, in zona Partaccia, stava litigando con alcuni stranieri.

Sul posto si sono precipitati i militari del Nucleo Radiomobile di Massa che hanno immediatamente individuato il soggetto e l’hanno immobilizzato; la pistola, una perfetta riproduzione di una semiautomatica “Beretta” modello 92 (quella in dotazione ai Carabinieri) era nascosta all’interno dell’auto dell’uomo, 44enne della zona già noto alle forze dell’ordine. I militari dell’Arma l’hanno recuperata e sequestrata.

Per il suo possessore è scattata una denuncia alla Procura per minacce aggravate ed una pesante sanzione amministrativa in materia di possesso di oggetti pericolosi.

 

ore: 14:09 | 

comments powered by Disqus