ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

venerdì, 6 ottobre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/10/06/confersercenti-plaude-allamministrazione-e-alle-forze-dellordine-per-la-lotta-allabusivismo/

Mediavideo Antenna3

CONFERSERCENTI PLAUDE ALL’AMMINISTRAZIONE E ALLE FORZE DELL’ORDINE PER LA LOTTA ALL’ABUSIVISMO

di  Redazione web

Qualcosa si muove nella lotta all’abusivismo: a dirlo è la Confesercenti di Massa Carrara a seguito di incontri con l’amministrazione comunale e bvari blitz delle forze dell’ordine ai mercati cittadini. “Dopo l’incontro con il sindaco di Massa Alessandro Volpi e l’assessore alle attività produttive Gabriele Carioli e la riunione del comitato per la sicurezza pubblica qualcosa sta cambiando” dichiara Pier Paolo Pucci presidente Anva di Massa Carrara, “Tuttavia la strada da percorrere è ancora lunga. La presenza delle forze dell’ordine è più costante – prosegue Pucci –  ha prodotto numerosi sequestri di merce contraffatta e ha fatto sì che siano stati emessi provvedimenti di espulsione di cittadini extracomunitari irregolari”. E per la Confesercenti è  “fondamentale che l’azione delle forze dell’ordine prosegua con continuità con sequestri e sanzioni. Serve una strategia di contrasto che veda un fronte comune tra tutte le forze dell’ordine e le associazioni di categoria”. Pucci conclude facendo un passo indietro nel tempo: “più volte negli ultimi anni abbiamo denunciato troppa tolleranza verso gli abusivi anche a causa del ristretto numero di agenti impegnati nelle operazioni di controllo e ciò ha permesso che il fenomeno dilagasse a dismisura con notevoli danni economici per gli operatori regolari”.

 

ore: 19:51 | 

comments powered by Disqus