ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

domenica, 1 ottobre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/10/01/la-rsu-fiom-della-logistic-and-painting-srl-insieme-ai-lavoratori-ed-alle-lavoratrici-esprimono-il-loro-disappunto-per-le-dichiarazioni-di-fim-e-uilm/

Mediavideo Antenna3

La RSU FIOM della Logistic and Painting srl insieme ai lavoratori ed alle lavoratrici esprimono il loro disappunto per le dichiarazioni di Fim e UIlm

di  Redazione web

La RSU FIOM della Logistic and Painting srl insieme ai lavoratori ed alle lavoratrici esprimono il loro disappunto per le dichiarazioni di Fim e UIlm comparse in questi giorni sulla stampa in merito alla vertenza B3, azienda facente parte dell’indotto del Nuovo Pignone. Ci preme sottolineare  che fin dall’inizio della vertenza Fim e UIlm hanno perso di vista l’importanza di salvaguardare il ruolo della RSU RLS della B3 che è stata inserita nel pacchetto per la cessione di ramo di impresa. Tale pacchetto prevede che 9 lavoratori di Massa (tra l’altro 8 iscritti alla FIOM) più 1 lavoratore di Firenze devono essere spostati da B3 a Logistic and Painting. Vorremmo ricordare alla Fim e alla UILM che la delegata RSU RLS FIOM è stata eletta democraticamente dai lavoratori e dalle lavoratrici della B3 per tutelare i loro interessi e garantire il rispetto delle condizioni di sicurezza sul lavoro. Riteniamo tale delega basata su un rapporto personale e di fiducia che i lavoratori e le lavoratrici hanno assegnato ad una persona specifica fino alla fine del suo mandato. Crediamo che questo sia un principio fondamentale di democrazia e di rappresentanza e ci stupisce che la Fim e la UILM non riescano a comprenderlo a meno che la loro polemica abbia come obiettivo reale quello di indebolire il ruolo della FIOM all’interno di B3 e continuare con più facilità a lavorare nell’interesse dell’azienda a discapito dei lavoratori. Ribadiamo che continueremo a seguire la vertenza B3 e a mettere in campo tutte le azioni possibili per salvaguardare il rispetto della democrazia ed i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici.

 

Rsu e Lavoratori Logistic Painting

ore: 20:14 | 

comments powered by Disqus