ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

martedì, 26 settembre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/09/26/pd-tesseramento-massa-carrara-vazio-e-leri-trasparenza-e-partecipazione/

Mediavideo Antenna3

PD – Tesseramento Massa Carrara, Vazio e Leri: “Trasparenza e partecipazione”

di  Redazione web

“Un grande entusiasmo e un importante interesse nei confronti del Partito Democratico su questo territorio: è ciò che attestiamo dopo la chiusura ieri sera – 25 settembre – delle operazioni di tesseramento a Massa Carrara”. Così Franco Vazio, commissario ad acta per il tesseramento a Massa Carrara e Cesare Leri Segretario Provinciale di Massa Carrara.

“Come Commissario ad acta per il Tesseramento mi ero impegnato a favorire la partecipazione e facilitare tutte le operazioni di iscrizione al PD nella massima trasparenza. – prosegue Vazio – Sono davvero soddisfatto del lavoro collegiale che abbiamo portato avanti assieme al Segretario Provinciale, Cesare Leri, che ringrazio personalmente e che condivide questa riflessione, e a tutti i livelli del partito. Durante le riunioni dei giorni scorsi, alle quali hanno preso parte il Vice Segretario Regionale Mazzeo, il Segretario Provinciale Leri e alle quali sono stati invitati tutti i segretari di circolo della federazione, abbiamo sviscerato i problemi operativi e politici che erano stati alla base della scelta del Pd nazionale di inviarmi qui con questo ruolo. Posso confermare che in un clima di grande collaborazione abbiamo definito regole chiare che hanno garantito e tenuto insieme le esigenze di trasparenza e di partecipazione”.

“Riepilogando, abbiamo insieme preso la decisione di allestire, oltre ai circoli, 3 centri di raccolti per le iscrizioni in tutta la federazione, a Massa, a Carrara e in Lunigiana e di consegnare ulteriori tessere a dirigenti e rappresentanti istituzionali individuati con lo scopo di facilitare appunto, in piena trasparenza, la massima partecipazione possibile. Scelte che tutti gli attori coinvolti hanno condiviso e di cui sono stati informati tempestivamente. Solo alcuni segretari di circolo, peraltro mai presenti alle riunioni di cui parlavo, hanno segnalato difficoltà a reperire ulteriori tessere. – va avanti Vazio – Non vi nascondo che scoprire questo problema alle 20,25 di sabato sera mi ha sorpreso non poco. Ma sempre con lo spirito di superare collegialmente ogni difficoltà e tenere assieme le esigenze di trasparenza e di partecipazione, abbiamo ribadito a tutti di nuovo le linee guida già messe a punto. Nello specifico, abbiamo ulteriormente confermato che i dirigenti e rappresentanti istituzionali già individuati – Cesare Leri e Roberta Crudeli per il livello territoriale, Sergio Zangolli e Stefano Alberti per Massa, Riccardo Pecchia, delegato da Gianni Anselmi e Luca Ragoni per Carrara, gli On. Andrea Rigoni ed On. Martina Nardi, il consigliere regionale Giacomo Bugliani, il presidente della provincia Gianni Lorenzetti, il Sindaco di Massa Alessandro Volpi – avrebbero supportato l’opera dei segretari di circolo e dei centri di raccolta nelle operazioni di tesseramento, anche fuori dalle sedi canoniche. Inoltre, che sarebbe stato possibile raccogliere iscrizioni anche nella giornata di domenica presso i 3 centri di raccolta e di lunedì, anche presso i circoli, alla presenza di 2 garanti, qualora i segretari di tali circoli ne avessero fatto richiesta. Seguendo queste modalità sarebbero state fornite tutte le tessere necessarie, anche mediante fotocopie firmate dal commissario ad acta o da un suo delegato. Di certo non sarebbe stato possibile raccogliere iscrizioni senza seguire queste disposizioni condivise. Rispetto delle regole e trasparenza sono state infatti le linee guida della mia azione di commissario”.

“Adesso insieme inizieremo la fase della verifica e del controllo delle singole tessere. Sarà un lavoro minuzioso e dettagliato che faremo collettivamente e che al termine consegnerà una situazione chiara del PD di Massa Carrara. La strada giusta per affrontare le scadenze congressuali dell’autunno in un clima positivo e la sfida delle prossime elezioni politiche e amministrative, con la determinazione di una comunità forte e coesa”, concludono Vazio e Leri.

ore: 18:51 | 

comments powered by Disqus