ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

domenica, 10 settembre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/09/10/nubifragio-sulla-costa-toscana-7-morti-a-livorno-un-carrarese-la-vittima-di-montenero/

Mediavideo Antenna3

Nubifragio sulla costa toscana: 7 morti a Livorno. Un Carrarese la vittima di Montenero

di  Redazione web

Livorno è la città con il bilancio più tragico per il maltempo.  La pioggia ha cominciato a cadere a partire dalle 20 di sabato e non ha smesso fino all’alba provocando esondazioni dei torrenti e allagamenti soprattutto nelle zone dello Stillo, Salviano, Ardenza, Collinaia, Apparizione. In tutto sono caduti oltre 200 millimetri di acqua in poche ore.

Una famiglia  è stata spazzata via mentre si trovava nella propria casa che, nel cuore della notte, si è allagata. Padre, madre e  figlio, Simone Ramacciotti e Glenda Garzelli con il piccolo Filippo di 4 anni, sono morti mentre anche  il nonno Roberto tentava disperatamente di portarli in salvo.

Voleva aiutare il figlio rientrato nell’appartamento dopo che era riuscito a salvare la figlioletta più piccola, Camilla di 3 anni.

Quando i due uomini si sono ributtati nell’acqua, che ormai riempiva completamente l’appartamento del piano terra, era troppo tardi: non ce l’hanno fatta. Il nonno non è riuscito a salvare il nipote più piccolo, quattro anni festeggiati proprio sabato sera e neppure a riportare fuori il figlio. Entrambi non sono riusciti a tirarsi in salvo.

I tre adulti lavoravano tutti nell’agenzia di Empoli delle Assicurazioni Generali.

Un’altra persona è deceduta in via della Fontanella: si tratta di Raimondo Frattali, di 70 anni. La moglie e la figlia si sono salvate salendo sul tetto. La sesta vittima è stata ritrovata a Montenero, in via Sant’Alò. È Roberto Vestuti, 74 anni di Carrara.

C’è ancora una persona dispersa. Si tratta della moglie del superstite ritrovato attaccato a un albero ai Tre Ponti dove era arrivato da Collinaia trascinato dal Rio Ardenza.

Nelle zone collinari di Montenero e di Monterotondo si sono verificati smottamenti e frane. Numerose le auto che sono state trascinate via dall’acqua e dal fango. Hanno tracimato i fiumi Rio Ardenza e Rio Minore. All’altezza di Vicarello la Fi-Pi-Li risulta chiusa per allagamenti. Il servizio di trasporto pubblico è sospeso in tutta la città, disagi alla circolazione. Fuoriuso tutti i semafori. La partita del Livorno prevista per oggi è stata annullata per motivi di sicurezza e per i lutti che hanno colpito la città.

Nel pomeriggio ha ricominciato a piovere

il tirreno

ore: 20:03 | 

comments powered by Disqus