ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

mercoledì, 30 agosto, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/08/30/ferri-ha-fatto-il-pd-distrugge-da-settembre-sforbiciata-ai-treni-regionali-e-bugliani-dove/

Mediavideo Antenna3

“Ferri ha fatto, il PD distrugge. Da Settembre sforbiciata ai treni regionali. E Bugliani dov’è ?”

di  Redazione web

L’attuale organizzazione dei treni regionali è merito di Forza Italia. Quello che Jacopo Ferri ha costruito, il PD sta distruggendo. Forse per la sostanziale inerzia del Consigliere Regionale Bugliani. Dall’11 Settembre gli orari ferroviari da Pisa verso La Spezia e Pontremoli sono stati modificati. Trenitalia e la Regione hanno lasciato l’intera fascia pomeridiana dalle 14.05 alle 18.20 senza corse dirette verso Aulla-Villafranca-Pontremoli, con grave disagio per i pendolari che solitamente utilizzano il treno attualmente in partenza alle 16.05 da Pisa (e le altre corse successive) per raggiungere le stazioni della Lunigiana. Al contrario, invece, dalle 14.23 alle 17.39, ci saranno ben 9 collegamenti da Pisa verso La Spezia. Per La Spezia ci sarà un treno alle 16.16 ed uno alle 16.32 (ed altri a seguire) ma non ce n’è uno che possa sostituire quello che attualmente prendono i lunigianesi, e così anche successivamente. Sul sito Trenitalia dalle 15.33 alle 16.52 non ci sono soluzioni di viaggio da Pisa verso la Lunigiana e comunque, anche nelle altre fasce orarie pomeridiane, il viaggio non dura meno di due ore, con cambio (e quindi lunghe soste) a Vezzano Ligure. Chiediamo che siano ripristinate almeno due corse dirette verso Aulla-Villafranca-Pontremoli (potrebbero essere quelle previste dall’11 Settembre in partenza da Pisa per La Spezia rispettivamente alla 16.16 e 17.22), visto che le modifiche degli orari sono dovute a lavori che interessano la zona di Massa, dopo di che i treni possono riprendere il loro tragitto originario. In particolare, la corsa delle 16.16 diretta verso la Lunigiana sarebbe di fondamentale importanza per ridurre, almeno in parte, il disagio che si determinerebbe ai pendolari). Alla luce di questi fatti appare chiaro che quando costruito da Jacopo Ferri in Consiglio Regionale sia destinato ad essere progressivamente smantellato. Ad evitarlo dovrebbe pensarci la politica, ma a parte qualche inaugurazione con annesso stuolo di questuanti, il buon Bugliani da l’idea di non sapere dove si trova. E per questo ci sentiamo di chiedere: dov’è ?

Juri Gorlandi
Coordinatore Regionale Forza Italia Giovani

ore: 20:26 | 

comments powered by Disqus